• Condividi su Facebook

Horizon Europe: presentate le possibili missioni UE per un'Europa più verde e resiliente

  • 48574
  • VARIE - UE 22/09/2020
  • INFORMAZIONE

In occasione degli European Research and Innovation Days, che si sono tenuti dal 22 al 24 settembre, esperti indipendenti di alto livello hanno presentato alla Commissione europea le loro proposte per possibili missioni UE da realizzare nell'ambito del prossimo programma di ricerca e innovazione Horizon Europe

La Commissione aveva pubblicato i piani di massima delle Missioni a giugno scorso e da allora i Mission Boards stanno lavorando al consolidamento dei report.

Le cinque proposte di missione presentate dai Mission Board, gli esperti indipendenti che consigliano la Commissione, relative alle sfide sociali attuali più urgenti, sono:

  • Conquering Cancer: Mission Possible
    Obiettivi entro il 2030: oltre 3 milioni di vite salvate, vivere più a lungo e meglio. La missione mira a raggiungere una conoscenza approfondita del cancro, ottimizzare la diagnosi e il trattamento, sostenere la qualità della vita di tutte le persone esposte alla malattia e garantire un accesso equo alle cure in tutta Europa.
  • Mission Starfish 2030: Restore our Ocean and Waters
    Obiettivi entro il 2030: rigenerare gli ecosistemi marini e d'acqua dolce, azzerare l'inquinamento, decarbonizzare l'economia blu e rinnovare la governance. Questi obiettivi, che si sostengono a vicenda, permetteranno la rigenerazione del ciclo dell'acqua nel suo complesso.
  • 100 Climate-Neutral Cities by 2030 - by and for the citizens
    Obiettivi entro il 2030: sostenere, promuovere e mostrare 100 città europee nella loro trasformazione sistemica verso la neutralità climatica e trasformare queste città in centri di innovazione per tutte le città, a vantaggio della qualità della vita e della sostenibilità in Europa.

I Mission Board hanno discusso con gli stakeholder e con i cittadini, ascoltando le loro aspettative e le loro esigenze attraverso una serie di eventi in tutti gli Stati membri dell'UE.

Tocca ora alla Commissione valutare i report, assegnare a ciascuna Mission un budget nell'ambito dei diversi programmi dell'UE e chiedere ai board di abbinare i piani con i budget proposti. La Commissione annuncerà le missioni selezionate alla fine del 2020, che partiranno nel 2021. 

Link
Quadro di finanziamento
Area di interesse
  • Unione Europea