• Condividi su Facebook

Horizon Europe: i ministri della ricerca propongono un aumento di 200 milioni di euro per le Marie Sklodowska Curie Actions

  • 48640
  • Science|Business 29/09/2020
  • INFORMAZIONE

I ministri della ricerca dell'UE hanno concordato i dettagli finali di Horizon Europe, votando la proposta della Germania di tagliare il bilancio di tutte le componenti del programma, ad eccezione delle Azioni Marie Sklodowska Curie (MSCA), che potrebbero vedere i propri finanziamenti aumentare di 200 milioni di euro nei prossimi sette anni, con le risorse provenienti dallo European Innovation Council (EIC).

Il bilancio e il testo giuridico sono ora pronti per essere negoziati con il Parlamento, ma gli eurodeputati hanno già avvertito che non appoggeranno alcun accordo che non annulli parte dei tagli concordati dai leader dell'UE a luglio.

A prezzi correnti, il budget concordato oggi dai ministri della ricerca è di 90.9 miliardi di euro, di cui 85.5 miliardi di euro provenienti dal bilancio a lungo termine 2021 - 2027. Il resto proviene dal nuovo Pandemic Recovery Fund, uno schema temporaneo che va dal 2021 al 2024 per finanziare progetti top-down che affrontano la pandemia e la crisi economica.

Il presidente dell'associazione degli alumni MSCA, sostiene che il programma, nonostante l'aumento delle risorse, avrà comunque un budget inferiore rispetto a quello avuto in Horizon 2020. Per il 2020 infatti, MSCA ha un budget di circa 1 miliardo di euro, mentre il budget proposto per il 2021, nel primo anno di Horizon Europe, è di 778 milioni di euro.

L'ultima parola su Horizon Europe e il suo bilancio spetta al Parlamento, considerando che la partenza del programma è prevista a gennaio 2021.

Link
Quadro di finanziamento
  • Horizon EU 2021-2027 : Horizon Europe - il 9° Programma Quadro di Ricerca e Innovazione
  • H2020-MSCA : MARIE SKLODOWSKA CURIE nell'ambito del pilastro Excellence Science di Horizon 2020
Area di interesse
  • Unione Europea