• Condividi su Facebook

Adottata le Strategia dell'UE per ridurre le emissioni di metano

  • 48810
  • VARIE - UE 14/10/2020
  • INFORMAZIONE

La Commissione europea ha adottato la Strategia UE sul metano per ridurre le emissioni di gas serra, nel quadro degli obiettivi climatici e ambientali stabiliti dal Green Deal europeo.

Il metano è infatti il secondo maggiore responsabile dei cambiamenti climatici dopo il biossido di carbonio. Esso è anche un potente inquinante atmosferico locale, causa di gravi problemi di salute. La Strategia sulle emissioni di metano è pertanto essenziale per conseguire gli obiettivi climatici per il 2030, la neutralità climatica dell'UE entro il 2050 e per contribuire all'ambizione della Commissione di azzerare le emissioni inquinanti.

La strategia definisce misure per ridurre le emissioni di metano nei settori dell'energia, dell'agricoltura e dei rifiuti, in Europa e a livello internazionale attraverso interventi legislativi e non legislativi. Tali settori sono infatti responsabili per circa il 95 % delle emissioni antropogeniche di metano nel mondo. 

Tra le priorità della Strategia vi sono:

  • migliorare la misurazione e la comunicazione delle emissioni di metano: verranno rafforzate le norme in questo ambito e verrà sostenuta la creazione di un osservatorio internazionale delle emissioni in collaborazione con le Nazioni Unite e il programma di osservazione satellitare Copernicus
  • migliorare il rilevamento e la riparazione delle perdite nelle infrastrutture del gas ed elaborare norme per vietare pratiche di combustione dannose e inquinanti
  • migliorare la comunicazione delle emissioni prodotte dall'agricoltura attraverso una raccolta dati efficace e promuovere opportunità di riduzione delle emissioni con il sostegno della politica agricola comune. L'accento sarà posto sulla condivisione di migliori pratiche nelle tecnologie innovative di riduzione del metano, diete animali e gestione della riproduzione
  • migliorare la gestione dei gas di discarica, sfruttandone il potenziale di consumo energetico riducendo nel contempo le emissioni.
Link
Area di interesse
  • Unione Europea