• Condividi su Facebook

Supercomputer: in arrivo a Bologna nel 2021 Leonardo

  • 48881
  • Science|Business 19/10/2020
  • INFORMAZIONE

EuroHPC, il partenariato pubblico-privato dell'UE per il supercomputing, lancerà Leonardo, uno dei migliori supercomputer al mondo.

Realizzato dalla multinazionale francese nel settore IT Atos e cofinanziato da EuroHPC e dal Ministero italiano dell'Università e della Ricerca con un budget complessivo di 120 milioni di euro, Leonardo sarà lanciato a Bologna entro la fine del 2021. 

Il supercomputer sarà in grado di eseguire più di 248 milioni di miliardi di calcoli al secondo e aprirà la strada ai computer exascale, la prossima generazione di supercomputer che eseguiranno più di un trilione di operazioni al secondo. L'UE spera di acquisire più supercomputer e di lanciare la sua prima macchina exascale nel prossimo decennio.

Il mese scorso la Commissione Europea ha annunciato che raddoppierà il suo investimento in EuroHPC nella speranza di aumentare la capacità di supercomputing dell'Europa e di ridurre la dipendenza dagli hardware statunitensi e cinesi.

Link
Area di interesse
  • Unione Europea