• Condividi su Facebook

Politica di Coesione: la Commissione europea accoglie l'accordo su REACT-EU

  • 49239
  • Press Corner - Commissione europea 18/11/2020
  • COMUNICATO STAMPA

La Commissione europea ha accolto con favore l'accordo raggiunto tra il Parlamento europeo e gli Stati membri dell'UE sul pacchetto di assistenza alla ripresa per la coesione e i territori d'Europa REACT-EU.

Con uno stanziamento di 47,5 miliardi di euro (50,5 miliardi a prezzi correnti), REACT-EU proseguirà e amplierà le misure di risposta alla crisi e di superamento dei suoi effetti attuate mediante i due pacchetti di iniziative di investimento in risposta al coronavirus, CRII e CRII+, garantendo in tal modo che la ripresa economica e sociale nel contesto della pandemia di coronavirus prosegua senza difficoltà e interruzioni.

Il regolamento sul quadro finanziario pluriennale e l'accordo interistituzionale approvato il 10 novembre 2020 devono ora essere formalmente adottati dal Parlamento europeo e dal Consiglio. La dotazione complessiva di REACT-EU dipende dai negoziati sul quadro finanziario pluriennale.

REACT-EU dovrebbe entrare in vigore a gennaio 2021. Si prevede che le prime modifiche dei programmi e i nuovi programmi specifici per l'assegnazione delle risorse supplementari saranno presentati nel primo trimestre del prossimo anno.

Link
Area di interesse
  • Unione Europea