• Condividi su Facebook

Covid-19: nuova raccomandazione della Commissione sull'uso dei test antigenici rapidi

  • 49257
  • Press Corner - Commissione europea 18/11/2020
  • COMUNICATO STAMPA

La Commissione europea ha adottato una raccomandazione sull'uso dei test antigenici rapidi per la diagnosi del Covid-19, con lo scopo di garantire un approccio comune e strategie di test più efficaci in tutta l'UE.

La raccomandazione fornisce orientamenti sulle modalità di selezione dei test antigenici rapidi, sui contesti in cui il loro uso è opportuno e sulle persone che dovrebbero effettuarli, e chiede inoltre la convalida e il riconoscimento reciproco dei test e dei relativi risultati.

La Commissione ha inoltre concluso un accordo con la Federazione internazionale delle società nazionali di Croce Rossa e di Mezzaluna Rossa (IFRC) che prevede un contributo di 35,5 milioni di euro, finanziati dallo strumento per il sostegno di emergenza (ESI), al fine di incrementare la capacità di effettuare test Covid-19 nell'UE. Il finanziamento sarà impiegato per sostenere la formazione del personale adibito al prelievo e all'analisi dei campioni e all'esecuzione dei test, in particolare mediante attrezzature mobili.

Link
Area di interesse
  • Unione Europea