• Condividi su Facebook

Budget UE 2021: maggiori risorse per trasporti, digitale e azione per il clima

  • 49537
  • VARIE - UE 04/12/2020
  • INFORMAZIONE

Il 4 dicembre 2020, i negoziatori del Parlamento europeo e del Consiglio hanno raggiunto un'intesa comune sul bilancio europeo per il 2021.

Le cifre preliminari sono di 164,3 miliardi di euro in impegni e 166,1 miliardi di euro in pagamenti.

Gli eurodeputati sono riusciti a ottenere risorse aggiuntive per i programmi ritenuti fondamentali per stimolare la crescita e l'occupazione, ovvero il programma Digital Europe (+25,7 milioni di euro) e il Meccanismo per collegare l'Europa (+60,3 milioni di euro).

Come sforzo supplementare per combattere il cambiamento climatico, il programma LIFE otterrà 42 milioni di euro in più, con cui contribuire fin dall'inizio all'obiettivo di destinare il 30% del bilancio UE 2021-2027 a favore del clima.

Il programma Diritti e valori riceverà altri 6,6 milioni di euro.

Altri rafforzamenti per il 2021 riguardano Erasmus+ (+175,1 milioni di euro), Horizon Europe (+20 milioni di euro) e il programma EU4Health in risposta al Covid-19 (+74,3 milioni di euro).

Analogamente, lo stanziamento per gli aiuti umanitari sono aumentati di 25 milioni di euro, mentre quello per il sostegno al vicinato meridionale dell'UE aumenta di 10,2 milioni di euro.

Prossimi passi

In mancanza di un accordo in Consiglio sul bilancio a lungo termine dell'UE (QFP, Quadro finanziario pluriennale 2021-2027), i due rami dell'autorità di bilancio dell'UE, Parlamento e Consiglio, non hanno formalizzato il loro accordo. Una volta adottato il QFP, la Commissione proporrà la sostanza dell'accordo come secondo progetto di bilancio.

Una volta che il Consiglio avrà formalmente adottato il compromesso sotto forma di questo secondo progetto di bilancio, esso sarà presentato per l'approvazione alla commissione per i bilanci, quindi votato in plenaria al Parlamento europeo e firmato dal suo Presidente.

Link
Area di interesse
  • Unione Europea