• Condividi su Facebook

Covid-19: ulteriori modifiche ai programmi della Politica di Coesione in Italia per far fronte alla crisi

  • 49619
  • VARIE - UE 16/12/2020
  • INFORMAZIONE

La Commissione europea ha approvato la modifica degli ultimi due programmi operativi della politica di coesione dell'UE italiani per aiutare il paese a riprendersi dagli effetti della pandemia sui sistemi sanitari e socioeconomici.

In particolare, una modifica riguarda il programma "Città metropolitane" e prevede di portare temporaneamente al 100% il tasso di cofinanziamento dell'UE delle azioni ammissibili, per aiutare i beneficiari a superare la carenza di liquidità nell'attuazione dei loro progetti.

La seconda modifica riguarda il programma "Ricerca e innovazione" e prevede la proroga di due mesi per le borse di studio per i dottorandi e gli studenti vulnerabili.

In seguito alle modifiche, quasi 110,7 milioni di euro saranno reindirizzati a sostegno della lotta contro il Covid-19 in Italia, arrivando a un totale di quasi 5,3 miliardi di fondi di coesione dall’inizio della pandemia.

Link
Area di interesse
  • Territorio nazionale