• Condividi su Facebook

EIC Accelerator pilot di H2020: 38 progetti finanziati nell'ultima scadenza del bando

  • 49687
  • VARIE - UE 18/12/2020
  • RISULTATO

Nell'ambito dell'ultima scadenza del bando EIC Accelerator pilot di Horizon 2020, il 7 ottobre 2020, la Commissione europea ha selezionato 38 tra le più promettenti start-up e PMI europee per ricevere finanziamenti tra 1 e 17 milioni di euro per sviluppare le innovazioni presentate. Complessivamente sono state ricevute oltre 4.200 domande, il numero più alto mai registrato.

Le start-up e le PMI selezionate per l'EIC Accelerator Pilot provengono da 18 Paesi, con il numero più alto da Germania, Francia e Israele e il 21% ha un CEO donna. L'unica impresa italiana selezionata è la DAZETECHNOLOGY SRL di Bergamo.

Ogni società riceverà una sovvenzione fino a 2.5 milioni di euro per sostenere lo sviluppo della propria innovazione, e 19 di esse riceveranno anche un investimento fino a 15 milioni di euro dal Fondo EIC di recente costituzione. Oltre al sostegno finanziario, le start-up e le PMI avranno accesso a servizi di coaching, networking e accelerazione delle imprese per aiutarle a costruire la loro attività.

Oltre ai progetti selezionati per il finanziamento, 1.291 start-up e PMI sono state valutate in modo indipendente come conformi a tutti i criteri per il finanziamento EIC e riceveranno il Marchio di Eccellenza per sostenere il loro accesso ad altre fonti di finanziamento.

Link
Quadro di finanziamento
  • H2020-EIC : Verso il nuovo Programma Quadro di Ricerca e Innovazione: European Innovation Council (EIC) pilot
Area di interesse
  • Unione Europea