• Condividi su Facebook

Blue Growth: online il nuovo report di Science|Business "Blue power: how to get ocean energy working"

  • 49866
  • Science|Business 20/01/2021
  • INFORMAZIONE

BluePowerScience|Business ha recentemente pubblicato il report "Blue power: how to get ocean energy working" che affronta il tema legato all'enorme capacità degli oceani di fornire alla terra energia pulita e rinnovabile, indicando la necessità di sfruttare questo potenziale a livello globale. 

Nel novembre 2020, la Commissione europea ha pubblicato una nuova e ambiziosa strategia per le energie rinnovabili offshore, come parte dei suoi piani audaci per rendere l'Europa il primo continente neutrale dal punto di vista climatico entro il 2050. La concorrenza nel settore è piuttosto alta. Infatti, mentre l'Europa genera la maggior parte dei brevetti globali in una serie di domini chiave dell'energia offshore, altri attori importanti - non ultimi gli Stati Uniti, la Cina, il Canada, l'Australia e l'India - stanno aumentando i loro investimenti in R&S e gli impegni politici in modo significativo.

Tuttavia, gli esperti dicono che ci sono questioni cruciali che devono ancora essere affrontate per far fiorire questo mercato globale. Persistono ampie differenze nei technology readiness levels in tutto il settore, con molte soluzioni ocean-based frenate dalla complessità delle loro condizioni operative, e c'è poco consenso sulla standardizzazione della tecnologia. Inoltre, il numero di piattaforme transfrontaliere che supportano lo sviluppo delle fonti di energia rinnovabile oceanica a livello internazionale è limitato. Anche gli investitori sono diffidenti, avendo visto 10-15 anni di finanziamenti non produrre i risultati promessi.

Eppure, la Commissione ritiene che con 800 miliardi di euro di finanziamenti (per lo più privati) sarà possibile raggiungere gli obiettivi prefissati a lungo termine.

Lo scopo del report è quindi quello di far luce su alcune delle sfide e delle opportunità chiave che i leader dell'energia marina devono affrontare oggi. Dato l'enorme potenziale degli oceani di contribuire a un futuro energetico sostenibile, mitigando la crisi climatica, non c'è tempo da perdere per affrontarle. In parallelo, il documento elenca una serie di opzioni che potrebbero aiutare i governi nazionali, le agenzie e le altre parti interessate ad accelerare i loro progressi.

Link
Area di interesse
  • Unione Europea