• Condividi su Facebook

Next Generation EU: aggiornati gli orientamenti per stilare i piani nazionali di ripresa e resilienza

  • 49888
  • VARIE - UE 25/01/2021
  • INFORMAZIONE

La Commissione europea ha presentato orientamenti aggiornati per gli Stati membri sulla preparazione dei piani nazionali per la ripresa e la resilienza.

L'aggiornamento si è reso necessario a seguito dell'accordo politico sul dispositivo per la ripresa e la resilienza raggiunto a dicembre, il quale ha apportato alcune modifiche al regolamento dello strumento chiave di Next Generation EU che guiderà la ripresa dalla crisi causata dal Covid-19.

Grazie al dispositivo, gli Stati membri potranno beneficiare di un totale di 672,5 miliardi di euro in prestiti e sovvenzioni per sostenere riforme e investimenti.

Per beneficiare dei fondi, ogni paese è tenuto a presentare un ambizioso piano nazionale per la ripresa e la resilienza.

Gli orientamenti aggiornati rispecchiano l'articolazione del dispositivo su sei pilastri:

  • transizione verde
  • trasformazione digitale
  • crescita e occupazione intelligenti, sostenibili e inclusive
  • coesione sociale e territoriale
  • salute e resilienza
  • politiche per bambini e giovani, anche in materia di istruzione e competenze.

Gli Stati membri dovranno dimostrare che ciascun piano proposto contribuisce con almeno il 37% della dotazione totale all'obiettivo europeo della neutralità climatica e con almeno il 20% alla transizione digitale.

Link
Area di interesse
  • Unione Europea