• Condividi su Facebook

MISE: autorizzati 17 nuovi Accordi per l’innovazione e di sviluppo

  • 49891
  • Governo Italiano 25/01/2021
  • INFORMAZIONE

Firmati dal ministro dello Sviluppo economico i decreti che autorizzano un Accordo di sviluppo e 16 Accordi per l’Innovazione tra il MISE, le aziende coinvolte e le Regioni Abruzzo, Basilicata, Emilia-Romagna, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia e Veneto.

L'obiettivo degli Accordi è quello di promuovere la competitività del territorio ed incentivare l'occupazione, favorendo gli investimenti delle imprese in progetti produttivi e di ricerca e sviluppo che abbiano un forte impatto tecnologico.

Complessivamente, per la realizzazione di prodotti e processi produttivi innovativi sono previsti investimenti pari a circa 270 milioni di euro, di cui 70 del Ministero.

L'Accordo di sviluppo autorizza il seguente progetto: 

  • il raddoppio della produzione della Ferrero Industriale Italia srl nel sito produttivo in Basilicata, attraverso la realizzazione di una nuova linea di macchinari innovativi. I costi complessivi del progetto ammontano a circa 86 milioni di euro, di cui 15 milioni finanziati dal MiSE. La realizzazione del programma determinerà l’occupazione di 68 unità lavorative.

Di seguito alcuni dei progetti di ricerca e sviluppo autorizzati con gli Accordi per l’innovazione:

  • il progetto Smart Radio Site Design & Managment presentato da Vodafone Italia S.p.A, da realizzare nei siti produttivi del Lazio e della Puglia - una nuova piattaforma informatica per la progettazione e per la gestione delle stazioni radiobase di una rete cellulare. I costi complessivi del progetto relativo al settore Fabbrica Intelligente ammontano a circa 12 milioni di euro, di cui 2.6 milioni finanziati dal MiSE;
  • il progetto Smart Digital 4.0, presentato da Pirelli Tyre S.p.A, da realizzare nei siti produttivi della Lombardia. I costi complessivi del progetto relativo al settore Fabbrica Intelligente ammontano a circa 11.6 milioni di euro, di cui 2.5 milioni finanziati dal MiSE;
  • il progetto SATURN (Smart mAnufacTURiNg), presentato da STMicroelectronics S.r.l. insieme ad altre aziende, da realizzare nei siti produttivi della Sicilia. I costi complessivi del progetto relativo al settore Fabbrica Intelligente ammontano a circa 34.8 milioni di euro, di cui 11.8 milioni finanziati dal MiSE
  • il progetto presentato da Fresia S.p.A. relativo allo studio e allo sviluppo di innovativi veicoli speciali per un prevalente uso aeroportuale, da realizzare nei siti produttivi della Liguria. I costi complessivi del progetto relativo al settore Fabbrica Intelligente ammontano a circa 7.2 milioni di euro, di cui 3.5 milioni finanziati dal MiSE.
Link
Quadro di finanziamento
  • MISE : Ministero dello sviluppo economico
Area di interesse
  • Territorio nazionale