• Condividi su Facebook

Economia circolare: bando Circular 4 Recovery per accelerazione di progetti imprenditoriali innovativi

  • 50117
  • VARIE - UE 18/02/2021
  • BANDO

Marzotto Venture Acceleration (MVA) ha aperto la Call for Projects "Circular4Recovery" che premia e supporta progetti imprenditoriali orientati allo sviluppo di tecnologie, soluzioni e servizi innovativi e a basso impatto ambientale e sociale.

L’iniziativa supporta le politiche nazionali e comunitarie di rilancio post-Covid che promuovono il processo di transizione verso un’economia più sostenibile. I progetti dovranno affrontare una delle 5 Key Focus Areas dell’Economia Circolare:

  1. Circular Bioeconomy: Valorizzazione degli scarti agro-alimentari e nuovi modelli di agricoltura sostenibile e rigenerativa
  2. Circular Water Economy: Trattamento e valorizzazione delle acque reflue e sistemi intelligenti di gestione delle reti idriche e reflue
  3. Circular Energy Economy: Transizione energetica, sistemi intelligenti di gestione dell’energia, modelli di gestione sostenibile e circolare dei materiali nella filiera energetica
  4. New Circular Life Cycles: Soluzioni, tecnologie e processi circolari e sostenibili nella gestione delle filiere delle plastiche e dei RAEE
  5. Circular City & Land: Nuovi approcci e modelli integrati e circolari per lo sviluppo sostenibile delle città e delle aree rurali/interne

Il livello minimo di TRL richiesto per la eleggibilità dei progetti è 4.

Possono partecipare al bando team non ancora costituiti in società, spin-off di ricerca, PMI e start-up innovative e altre tipologie di imprese potenzialmente suscettibili di spin-off.

I progetti selezionati rientreranno in uno dei due Programmi di sostegno MVA a seconda del livello di maturità e prossimità al mercato:

  • Programma di Pre-Accelerazione: prevede crediti fino a un massimo di 25.000 euro per progetto, spendibili per l’utilizzo di servizi tecnologici e di empowerment imprenditoriale, spazi fisici dedicati nei Business Center di Phygiwork S.p.A
  • Programma di Accelerazione: prevede crediti fino a un massimo di 70.000 euro per progetto, equity, quasiequity, forme di garanzia e co-garanzia su debiti a medio-lungo termine, da utilizzare in co-investimento con risorse di terzi, spazi fisici dedicati nei Business Center di Phygiwork S.p.A.

La scadenza per le candidature è il 28 febbraio 2021.

Scadenze
Link
Beneficiari
  • Altri soggetti
  • Persone fisiche
  • PMI
  • Startup
Fabbisogni
  • Ricerca e innovazione
  • Servizi specialistici
Area di interesse
  • Territorio nazionale
Tipo di finanziamento
  • Premi
  • Servizi di consulenza ad alta specializzazione