• Condividi su Facebook

Cooperazione internazionale UE-India: aumenta l'impegno su salute, ambiente e ICT

  • 50148
  • VARIE - UE 12/02/2021
  • POLITICA GENERALE

Si è recentemente tenuto il 13° Joint Science and Technology Steering Committee per la cooperazione tra Unione Europea e India.

Le due parti hanno discusso la futura cooperazione su temi come le tecnologie ICT, la mobilità elettrica e la trasformazione agroalimentare sostenibile.

È stato riconosciuto l'importante ruolo della Mission Innovation di Horizon Europe per accelerare la transizione verso l'energia pulita e sono stati discussi i termini per una maggiore cooperazione sulla salute e sulle scienze polari.

Inoltre, entrambe le parti hanno constatato una buona cooperazione nell'ambito di Horizon 2020: 157 milioni di euro (113 milioni dall’UE e 44 milioni dall’India) hanno sostenuto 42 progetti di collaborazione che si concentrano prevalentemente su acqua, salute (vaccino antinfluenzale di nuova generazione) e reti intelligenti; l'India ha inolte vinto 45 sovvenzioni dell'European Research Council ed è il 1° paese extra-UE tra i beneficiari delle sovvenzioni Marie Sklodwska-Curie.

UE e India hanno anche discusso sulla futura collaborazione nell’ambito di Horizon Europe. L'India ha presentato il suo progetto di politica in materia di scienza, tecnologia e innovazione, che comprende molti obiettivi e valori inclusi in Horizon Europe e l'UE si è resa disponibile al dialogo e alla condivisione delle migliori pratiche in settori di reciproco interesse, per raggiungere una migliore parità di condizioni su questioni come l’open access, l'integrità della ricerca, l'etica e il genere.

A maggio si terrà la prossima la riunione dei leader UE-India.

Link
Area di interesse
  • Unione Europea