• Condividi su Facebook

Approvati gli aiuti di Stato dall’Italia per sostenere la ricerca su un nuovo vaccino contro il COVID-19

  • 50325
  • Press Corner - Commissione europea 26/02/2021
  • COMUNICATO STAMPA

La Commissione europea ha approvato la misura italiana di aiuto di Stato per sostenere la ricerca su un nuovo vaccino contro il COVID-19

Per un valore di 40 milioni di euro, gli aiuti di Stato dall’Italia sono destinati alle attività di ricerca e sviluppo dell'impresa biotecnologica ReiThera S.r.l, in Lazio, e il sostegno pubblico assumerà la forma di sovvenzioni dirette.

Scopo della misura è contribuire allo sviluppo del vaccino sperimentale ReiThera, aiutando l’impresa nella fase II/III della sperimentazione, per confermare che il vaccino è sicuro ed efficace. 

La misura di aiuto è stata approvata in quanto conforme alle norme del quadro temporaneo per le misure di aiuto di Stato a sostegno dell'economia nell'attuale emergenza COVID-19.

Infatti, la misura di aiuto coprirà meno del 60% dei costi di ricerca e sviluppo e i risultati delle attività di ricerca saranno messi a disposizione di terzi nello Spazio economico europeo a condizioni di mercato non discriminatorie attraverso licenze non esclusive.

Link
Area di interesse
  • Territorio nazionale