• Condividi su Facebook

Assicurare l'equilibrio tra la ricerca di base e applicata in Horizon Europe: nuova pubblicazione

  • 50430
  • Science|Business 15/03/2021
  • PUBBLICAZIONE

Science|Business ha pubblicato le conclusioni di un workshop sull’equilibrio tra la ricerca di base e applicata nel programma Horizon Europe.

Per il programma di R&I, l'UE ha stanziato 95,5 miliardi di euro in sette anni e, di questi, il 26% è destinato alla ricerca di base, il 52% ai grandi progetti industriali e di collaborazione, e il resto alle piccole imprese o alla cooperazione est-ovest.

Nonostante l’accordo, durante il workshop ci si è interrogati su come fosse possibile assicurare un adeguato livello di finanziamento per tutti i tipi di ricerca in Horizon Europe, nella fase iniziale e in quella avanzata.  

Durante il workshop è emerso che: 

  • la ricerca a breve termine fatica ad entrare nell'industria europea
  • è necessaria una maggiore comunicazione tra i pilastri di Horizon Europe
  • Horizon Europe dovrebbe incentivare maggiormente la ricerca inter e multidisciplinare integrando anche le scienze umane
  • il terzo pilastro dovrebbe concentrarsi anche sullo sviluppo di modelli di business
  • i finanziamenti di Horizon Europe dovrebbero collegare gli ecosistemi e gli hub regionali per costruire migliori collegamenti tra la ricerca a lungo e a breve termine. Il Recovery and Resilience Facility può aiutare a costruire questi collegamenti. 
Link
Quadro di finanziamento
Area di interesse
  • Unione Europea