• Condividi su Facebook

Brexit e Horizon Europe: ancora incerto il finanziamento del governo UK per l'accesso al programma

  • 50640
  • Science|Business 25/04/2021
  • INFORMAZIONE

Brexitll governo del Regno Unito, dopo aver tagliato i fondi per la ricerca globale, continua a non dare informazioni su come il paese pagherà l'accesso al programma di ricerca dell'UE Horizon Europe

I ricercatori britannici sono rimasti perplessi constatando che il bilancio governativo del 4 marzo non presentava alcuna menzione sul finanziamento per l'accesso al programma dell'UE. 

A seguito della Brexit, è probabile che il finanziamento che il Regno Unito riceverà da Horizon Europe in sovvenzioni sia simile al contributo che verrà erogato per parteciparvi, diversamente dal passato in cui il sostegno ricevuto superava la spesa. 

Molti sono preoccupati per il possibile taglio alla scienza e alla tecnologia, ritenuto paradossale soprattutto durante una pandemia globale, che sta minando lo status di "superpotenza scientifica" del Regno Unito. Infatti, i tagli alla spesa pubblica in R&S sono in contraddizione con la promessa del governo di aumentare la spesa al 2,4% del PIL complessivo entro il 2027.

Mentre la lotta sui fondi per la scienza continua, la nuova Advanced Research and Invention Agency (ARIA) del governo, con un budget di 800 milioni di sterline, ha ricevuto questa settimana un consenso generale. Tuttavia, non è ancora chiaro quale sarà l'obiettivo dell'agenzia e come si distinguerà dall'organismo esistente, Innovate UK, e persistono preoccupazioni riguardo alle regole di segretezza dell'Agenzia. 

Link
Quadro di finanziamento
Area di interesse
  • Unione Europea