• Condividi su Facebook

RER: accordo con ENEA TECH su digitale, ricerca e innovazione

  • 50932
  • Regione Emilia-Romagna 27/04/2021
  • INFORMAZIONE

Sottoscritto un accordo quadro su digitale, ricerca e innovazione tra Regione Emilia-Romagna ed ENEA Tech, Fondazione di diritto privato vigilata dal Ministero dello Sviluppo economico la cui missione è investire in tecnologie innovative di interesse strategico nazionale e di scala globale.

L’obiettivo dell’accordo è sostenere iniziative in materia di ricerca e sviluppo dedicate a imprese che operano nel territorio regionale, in particolare start-up e Pmi innovative, con il coinvolgimento delle Università - con le quali sono previsti specifici accordi -, degli enti di ricerca nonché degli incubatori e acceleratori già presenti sul territorio.

La collaborazione si svilupperà in diversi settori, tra cui: 

  • tecnologie per l’energia pulita, sicura e accessibile 
  • economia circolare 
  • economia blu e conservazione dell’ambiente marino 
  • innovazione nei materiali
  • digitalizzazione, intelligenza artificiale e big data
  • manifattura 4.0 
  • spazio, automative e mobilità sostenibile e innovativa 
  • città intelligenti 
  • cultura, benessere e salute 

Le attività saranno realizzate grazie alla Fondazione ENEA Tech e il Fondo per il trasferimento tecnologico che vanta una dotazione finanziaria di 500 milioni di euro. Gli strumenti di investimento di ENEA Tech saranno inoltre integrati anche da misure e strumenti di finanziamento regionali, coerentemente con la nuova Strategia regionale di specializzazione intelligente per la ricerca e l’innovazione

I progetti verranno attuati congiuntamente, con le modalità stabilite via via da convenzioni operative o accordi attuativi.

Link
Area di interesse
  • Regionale - EMILIA-ROMAGNA