• Condividi su Facebook

EIT Urban Mobility: pubblicato un nuovo rapporto sui "living labs"

  • 50939
  • VARIE - UE 27/04/2021
  • PUBBLICAZIONE

È stato pubblicato da EIT Urban Mobility il nuovo rapporto “EIT Urban Mobility Knowledge base of innovative solutions in urban mobility and living labs". 

Il documento è il principale risultato di un’analisi finanziata da EIT Urban Mobility e condotta da LuxMobility e dall’Università di Scienze Applicate di Breda, che fornisce alla comunità dei trasporti una comprensione del potenziale dei living labs in Europa e il loro contributo essenziale alla trasformazione dell'attuale sistema di mobilità urbana.

In particolare, il documento illustra la configurazione operativa, le strategie locali di mobilità urbana, così come gli obiettivi dei principali attori coinvolti che hanno creato una grande varietà di living labs di mobilità urbana in Europa.

I living labs si sono diffusi a partire dal 2006 in tutta l'Europa come centri chiave dell'open innovation. La loro missione, in linea con quella di EIT Urban Mobility, riguarda il miglioramento della qualità della vita creando spazi urbani più vivibili attraverso l'innovazione e la trasformazione della mobilità urbana, decarbonizzando il trasporto e rendendo l'economia europea e il settore dei trasporti più competitivi.

Pertanto, i living labs sono uno strumento strategico chiave all'interno dell'EIT Urban Mobility per promuovere l'adozione di soluzioni innovative di mobilità urbana sostenibile e accelerare la transizione impegnandosi direttamente con i cittadini, le comunità locali e tutte le parti interessate in un ambiente di vita reale.

Link
Quadro di finanziamento
  • EIT Urban Mobility : Comunità della Conoscenza e dell’Innovazione sulla Mobilità Urbana (Urban Mobility) nell'ambito dell'Istituto Europeo di Innovazione e Tecnologia (EIT)
Area di interesse
  • Unione Europea