• Condividi su Facebook

Economia blu: pubblicati due report della Commissione europea

  • 51335
  • Funding & tender opportunities 28/05/2021
  • PUBBLICAZIONE

La Commissione europea ha pubblicato due nuovi studi finanziati dal Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca (FEAMP) relativi all’economia blu in Europa

I report pubblicati sono i seguenti: 

Lo studio fornisce una serie di criteri e indicatori per valutare la sostenibilità delle attività in vari settori dell'economia blu

Infatti, l'economia blu gioca un ruolo fondamentale per guidare lo sviluppo socioeconomico, alleviare le pressioni sulle risorse terrestri e favorire la mitigazione e l'adattamento al cambiamento climatico. L'obiettivo è raddoppiare la produzione di economia blu globale entro il 2030. 

Il quadro delineato dallo studio potrà essere perfezionato grazie al contributo delle parti interessate

Lo studio ha valutato i risultati dell’UE e dei suoi Stati membri nel realizzare l'obiettivo di sviluppo sostenibile 14 e altri obiettivi connessi agli oceani dell'Agenda 2030 delle Nazioni Unite. 

Le prove raccolte mostrano un quadro politico dell’UE chiaro e coerente, con numerose azioni per migliorare lo stato dell'ambiente marino. Tuttavia, è improbabile che l’UE riesca a raggiungere gli obiettivi entro i termini stabiliti dall’Agenda, non essendo ancora in grado di invertire tutte le tendenze negative, per esempio sull'acidificazione degli oceani, dove risultati e impatti tangibili devono ancora materializzarsi. 

Link
Area di interesse
  • Unione Europea