• Condividi su Facebook

ERC: il presidente Bourguignon sottolinea l’importanza della ricerca di base in Europa

  • 51979
  • Science|Business 20/07/2021
  • INFORMAZIONE

Il presidente uscente dell’European Reserach Council (ERC) Jean-Pierre Bourguignon ha esortato l’UE e gli Stati membri a garantire un finanziamento sufficiente per la ricerca di base in Europa. 

Secondo il presidente, gli investimenti in R&S non dovrebbero infatti essere subordinati solo al raggiungimento delle attuali priorità politiche dell'UE, che si concentrano principalmente sullo sviluppo di tecnologie necessarie per adattarsi al cambiamento climatico e per rendere l’Europa competitiva nei settori del calcolo quantistico e dell’intelligenza artificiale. 

Il budget per la ricerca di base in Horizon Europe è diminuito del 7% rispetto al programma precedente Horizon 2020, mentre Bourguignon sottolinea l’importanza di fornire un sufficiente finanziamento di base per le università e gli istituti di ricerca, così come ragionevoli opportunità per i ricercatori di sviluppare i loro progetti. 

Come esempio del valore della ricerca di base, il presidente Bourguignon ha indicato il finanziamento dell’ERC sull'RNA messaggero (mRNA) che ha permesso a Pfizer/BioNTech di sviluppare un vaccino contro il COVID-19 in così poco tempo. Questo è stato possibile solo grazie agli investimenti dell’UE che negli anni hanno supportato la ricerca di base. 

Alla luce di ciò, anche l’UE ha riconosciuto l’importanza di continuare a investire nella ricerca di base per essere meglio preparati alle crisi future. 

Link
Quadro di finanziamento
  • HEU-1.1-ERC : Consiglio Europeo della Ricerca nell'ambito del primo pilastro (Excellence Science) di Horizon Europe
Area di interesse
  • Unione Europea