• Condividi su Facebook

Relazione di previsione strategica 2021: rafforzare capacità e libertà d'azione dell'UE

  • 52264
  • Press Corner - Commissione europea 08/09/2021
  • COMUNICATO STAMPA

La Commissione europea ha adottato la seconda relazione annuale in materia di previsione strategica per rafforzare la capacità e la libertà d’azione a lungo termine dell’UE. 

La relazione ha esaminato quattro tendenze che hanno un grande impatto sulla capacità e libertà d’azione dell’UE: 

  1. cambiamento climatico e altri problemi ambientali; 
  2. iperconnettività digitale e trasformazione tecnologica;
  3. pressioni sulla democrazia e sui valori;
  4. cambiamenti nell'ordine e nella demografia globali. 

Inoltre, per garantire l’autonomia strategica aperta dell’UE e consolidare la leadership mondiale verso il 2050, la Commissione ha definito 10 settori strategici di azione politica: 

  • Garantire sistemi sanitari e alimentari sostenibili e resilienti;
  • Garantire un'energia decarbonizzata e a prezzi accessibili;
  • Rafforzare la capacità nel settore della gestione dei dati, dell'intelligenza artificiale e delle tecnologie di punta;
  • Garantire e diversificare l'approvvigionamento di materie prime essenziali;
  • Assumere una posizione di primo piano a livello mondiale nella definizione di norme;
  • Creare sistemi economici e finanziari resilienti e adeguati alle esigenze future;
  • Sviluppare e mantenere competenze e talenti in linea con le ambizioni dell'UE;
  • Rafforzare le capacità di sicurezza e difesa e l'accesso allo spazio;
  • Collaborare con i partner globali per promuovere la pace, la sicurezza e la prosperità di tutti; 
  • Rafforzare la resilienza delle istituzioni.

La previsione strategica orienterà i programmi di lavoro della Commissione e la definizione delle priorità

Link
Area di interesse
  • Unione Europea