• Condividi su Facebook

Stato dell'Unione 2021: discorso della Presidente della Commissione von der Leyen

  • 52370
  • VARIE - UE 15/09/2021
  • POLITICA GENERALE

Il 15 settembre 2021 la Presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha pronunciato il suo discorso sullo stato dell’Unione davanti al Parlamento europeo. 

Il discorso annuale sullo Stato dell’Unione fa il bilancio del lavoro e dei risultati conseguiti nell’anno trascorso e presenta le priorità e le iniziative per l’anno successivo

Nel 2021, i punti principali del discorso sono stati: 

  • Sanità e Covid-19: continuare gli sforzi di vaccinazione in Europa e accelerare la vaccinazione a livello globale, oltre a rafforzare la preparazione alle pandemie. 
  • Digitale: più investimenti per guidare la trasformazione digitale, creando posti di lavoro e garantendo la competitività, l'eccellenza tecnica e la sicurezza degli approvvigionamenti.
  • Cambiamento climatico: lavorare per colmare il divario dei finanziamenti per il clima.
  • Difesa: rafforzare la cooperazione in materia di sicurezza e difesa, e approfondire il partenariato dell'UE con gli alleati vicini.
  • Nuova generazione: creare maggiori opportunità per i giovani europei di beneficiare dell'economia sociale di mercato europea.
  • Difesa della libertà e tutela dei diritti: difendere diritti, valori e libertà europee.
  • Giustizia sociale: garantire condizioni di lavoro più eque e una migliore assistenza sanitaria.
  • Plasmare il futuro dell’Europa
Link
Area di interesse
  • Unione Europea