• Condividi su Facebook

Una nuova visione dell'Internet

  • 18908
  • CORDIS - NEWS 23/12/2008
  • ATTUAZIONE DI PROGRAMMA

logoIl progetto CASAGRAS ('Coordination and support action for global RFID-related activities and standardisation') finanziato dall'UE mira a fornire un quadro degli studi di base per assistere la Commissione europea e la comunità globale nel definire e agevolare le questioni e gli sviluppi internazionali riguardanti l'identificazione delle frequenze radio (RFID o radio frequency identification), con particolare riferimento all'emergente 'Internet delle cose'. Il progetto è finanziato nell'ambito del Settimo programma quadro (7°PQ) con 533.703 EUR.

CASAGRAS è al centro dell'attenzione della comunità scientifica e ha già ricevuto l'approvazione dell'UE. I partner del progetto includono rappresentanti da Cina, Corea, Francia, Germania, Giappone, Regno Unito e USA. Verrà chiesto a tutte le parti coinvolte di partecipare alle discussioni sul futuro di Internet attraverso un forum online.

Gli argomenti principali affrontati da CASAGRAS includono il concetto di 'Internet delle cose', che si riferisce alla rete tra gli oggetti wireless e auto-configurante. Nel futuro, 'cose' noiose, come ad esempio gli elettrodomestici, potrebbero essere collegati in rete attraverso Internet. Teoricamente, un frigorifero potrebbe essere a conoscenza del proprio contenuto e ordinare un altro litro di latte quando questo finisce oppure avvertire sull'avvicinarsi della data di scadenza.

Le applicazioni sono infinite. 'È un periodo di gande entusiasmo per chiunque coinvolto nella RFID o nelle tecnologie ad essa correlate. L'interesse per lo sviluppo di un 'Internet delle cose' continua ad innalzare il profilo della RFID in quanto tecnologia con un enorme potenziale di rivoluzionare il mercato globale, procurando benefici sia economici che sociali,' ha detto Ian G Smith, coordinatore del progetto CASAGRAS.

Smith, che è anche amministratore delegato del Centro di eccellenza per l'AIDC (Automatic Identification and Data Capture) con sede nel Regno Unito, ha commentato: 'CASAGRAS è uno dei più importanti progetti RFIF mai finanziati dalla Commissione europea con il compito di fornire raccomandazioni e di proporre standard e migliori pratiche che possano essere accettate ed applicate a livello mondiale.'

Il progetto prenderà in considerazione un quadro olistico e le sfide globali del futuro, come anche le opportunità. 'CASAGRAS dovrebbe considerare come meglio affrontare le sfide globali e sfruttare al massimo le opportunità. Dovrebbe esaminare a livello mondiale gli standard, la regolamentazione e altre questioni relative alla RFID, e fornire un quadro di studi di base per assistere la comunità internazionale ad affrontare le questioni riguardanti la RFID e l'Internet delle cose,' ha continuato Smith.

La cooperazione continua con altri progetti e con altre parti coinvolte è un elemento fondamentale per la riuscita del progetto. È per questo che la crezione del forum online è così importante. In concomitanza con ciò, CASAGRAS si collegherà con altri progetti finanziati dall'UE, tra cui GRIFS (Global RFID Interoperability Forum for Standards) e l'iniziativa di coordinazione per i progetti RFID in Europa CERP (Cluster for European RFID Projects).

'Il nostro meeting iniziale a Tokyo ha riunito i partner per la prima volta e ha messo in luce le loro eccezionali esperienze. Si tratta di un team internazionale per affrontare bisogni internazionali. Dimostrerà un alto livello di indipendenza e avrà un impatto strategico sulle tendenze di sviluppo della RFID, non soltanto in Europa, ma nel mondo intero,' ha affermato Smith.

Fonte: Progetto CASAGRAS

Quadro di finanziamento
  • 7FP-ICT : TECNOLOGIE DELL’INFORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE: priorità tematica 3 nell'ambito del programma specifico “Cooperazione” recante attuazione del Settimo programma quadro (2007-2013) di attività comunitarie di ricerca, sviluppo tecnologico e dimostrazione
Area di interesse
  • Unione Europea