• Condividi su Facebook

Cooperazione scientifica Europa–Africa

  • 20787
  • APRE 13/10/2009
  • ATTUAZIONE DI PROGRAMMA

La Commissione Europea, DG Ricerca, ha presentato il 18 settembre il bando AFRICA, iniziativa del programma di lavoro COOPERATION 2010 del 7PQ che pone come obiettivo primario delle attività di ricerca scientifica europea la lotta alla povertà e lo sviluppo umano e sostenibile nel continente africano. Leitmotiv degli interventi di direttori e funzionari europei presenti è stata la presa di coscienza che la ricerca ha un ruolo chiave per far fronte agli ostacoli che l'Africa incontra nel suo percorso di sviluppo umano ed economico, e che l'Europa può tramite le attività di sviluppo tecnologico e scientifico contribuire a tali sfide globali.

Il Commissario Europeo alla Ricerca, Potočnik, ha sottolineato la necessità di uno sforzo comune e mirato per rinforzare le potenzialità delle attività di ricerca e sviluppo per far fronte ai problemi alimentari ed ambientali, sanitari. La rappresentate della Commissione Africa - Unione Europea ha richiamato l'attenzione sul bisogno di una innovativa e sostenibile gestione della terra e delle risorse idriche ed un uso più equo ed efficiente delle risorse naturali.

Questa del 2010 è la prima di una serie di 9 bandi che saranno pubblicati negli anni prossimi e che affronteranno gli obiettivi dell' Africa - EU Strategic Partnership in R&S. Pubblicati il 30 luglio 2009 i bandi Water and food security e Better health for Africa dispongono di un budget di 63 milioni € provenienti dai temi Health, Environment, Food del 7PQ.

Tale iniziativa si colloca all'interno della Eu Africa Strategic Partnership firmata tra Commissione Europea e Commissione dell'Unione Africana che ha definito nel 2007 una serie di orientamenti politici di lungo termine sulla base di una visione di sviluppo e valori comuni ai due Continenti. In particolare la partnership nel capitolo Scienza e Tecnologia copre Science, Information Society e Space e si basa su una lista di progetti differenti volti al sostegno di attività di capacity building in S&T ed iniziative che mirano a rinforzare il sistema di ricerca africano sia in termini di produzione ed uso della tecnologia e sia alla capacità di definire le politiche di R&S.

Il primo programma di cooperazione scientifica tra Europa e Africa risale al 1983 con il Science and Technology for Development Programme e oltre i temi sopraelencati anche la tematica ICT ha giocato un ruolo importante nel sostenere tale cooperazione, che vive un continuo sviluppo.

Durante il 6PQ, 873 su 3 888 proposte sono state finanziate, allocando 93 milioni euro in 39 differenti paesi africani. Durante i primi 2 anni del 7PQ 368 progetti provenienti da 37 paesi africani hanno già ricevuto 53 milioni di euro. Il valore aggiunto di tali sostegni economici alla ricerca consiste nell'aumentare l'accesso dei ricercatori sia europei che africani ai network scientifici internazionali e nel rinforzare le capacità scientifiche e tecnologiche africane attraverso attività di cooperazione con l'Europa.

Nel programma Capacità del 7PQ più di 9 milioni sono destinati al finanziamento della cooperazione con l'Africa. Importanti esempi di iniziative finanziate sono le INCO-NETS CAAST-Net e MIRA che diffondono informazioni sulle opportunità di finanziamento del Programma Quadro per la ricerca e facilitano il dialogo tra Europa e Africa Sub- Sahariana e Mediterranea.

La scadenza del bando 2010 Water and Food Security & Better Health for Africa è prevista il 14 gennaio 2010, alle 17.00, ora di Bruxelles. Differenti schemi di finanziamento sono previsti. La CE si auspica progetti che tengano in considerazione le differenti caratteristiche sociali ed economiche dei paesi africani e soprattutto che coinvolgano un grande numero di stakeholder africani per garantire attività di ricerca che siano adeguate alle realtà locali.

Link
Quadro di finanziamento
  • 7FP-ENVIRONMENT : AMBIENTE (COMPRESI I CAMBIAMENTI CLIMATICI): priorità tematica 6 nell'ambito del programma specifico “Cooperazione” recante attuazione del Settimo programma quadro (2007-2013) di attività comunitarie di ricerca, sviluppo tecnologico e dimostrazione
  • 7FP-COOPERATION : COOPERAZIONE: programma specifico del Settimo programma quadro (2007-2013) di attività comunitarie di ricerca, sviluppo tecnologico e dimostrazione
  • 7FP-KBBE : PRODOTTI ALIMENTARI, AGRICOLTURA E PESCA, BIOTECNOLOGIE: priorità tematica 2 nell'ambito del programma specifico “Cooperazione” recante attuazione del Settimo programma quadro (2007-2013) di attività comunitarie di ricerca, sviluppo tecnologico e dimostrazione
  • 7FP-HEALTH : SALUTE: priorità tematica 1 nell'ambito del programma specifico “Cooperazione” recante attuazione del Settimo programma quadro (2007-2013) di attività comunitarie di ricerca, sviluppo tecnologico e dimostrazione
  • 7FP : VII PROGRAMMA QUADRO DELLA COMUNITA' EUROPEA PER LE ATTIVITA' DI RICERCA, SVILUPPO TECNOLOGICO E DIMOSTRAZIONE
Area di interesse
  • Unione Europea