• Condividi su Facebook

Invito aperto FI-WARE - Future internet core platform per nuovi partner di progetto

  • 25832
  • CORDIS - NEWS 07/02/2012
  • BANDO

Il progetto FI-WARE ('Future internet core platform'), sostenuto dall'UE, ha annunciato il suo primo invito aperto (Open Call) per nuovi partner di progetto. FI-WARE sta fornendo una nuova infrastruttura di servizio, basandosi su elementi costitutivi generici e riutilizzabile chiamati 'Generic Enablers' (GE).

Una parte del bilancio del progetto è stata riservata per finanziare compiti specifici che saranno eseguiti da uno o più nuovi beneficiari che entreranno a far parte del consorzio dopo l'inizio del progetto, i quali verranno selezionati per mezzo di una serie di inviti aperti competitivi.

Ogni invito verterà su una serie di temi, per ciascuno dei quali saranno selezionati uno o più proponenti. Ogni tema si riferisce a una serie di funzionalità che dovranno essere sostenute da GE da integrare nella piattaforma FI-WARE. Le proposte devono riguardare la definizione di specifiche aperte e royalty-free, nonché lo sviluppo di una implementazione di riferimento, per i nuovi GE della piattaforma FI-WARE che copriranno tali funzionalità.

Per il primo invito i temi da affrontare sono:

  • middleware per la prestazione di servizi e lo scambio di messaggi efficienti e nel rispetto della sicurezza/QoS;
  • definizione e simulazione di modelli ed elementi commerciali.

Osservazioni: Prima di contattare FI-WARE, i proponenti sono invitati a consultare il testo originale dell'invito.

Scadenze
  • : Termine per la presentazione delle proposte
Link
Identificativo dell'invito
  • FI-WARE: Open Call 1 for additional beneficiaries
Quadro di finanziamento
  • 7FP-ICT : TECNOLOGIE DELL’INFORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE: priorità tematica 3 nell'ambito del programma specifico “Cooperazione” recante attuazione del Settimo programma quadro (2007-2013) di attività comunitarie di ricerca, sviluppo tecnologico e dimostrazione
Fabbisogni
  • Ricerca e innovazione
Area di interesse
  • Unione Europea
Stanziamento in euro
  • fino a 2 milioni