• Condividi su Facebook

Al via "Welfare, che impresa!", il contest che premia le startup sociali

  • 44180
  • VARIE - NAZIONALI 13/03/2019
  • BANDO

E' possibile presentare la propria candidatura per "Welfare, che impresa!", il concorso che premia i migliori progetti di welfare di comunità.

Il bando mira a premiare e supportare i migliori progetti di Startup sociali, costituite da non più di 5 anni o da costituirsi entro sei mesi dalla data di proclamazione dei vinciotori, capaci di ripensare il sistema di Welfare nei seguenti settori:

  • agricoltura sociale
  • valorizzazione del patrimonio culturale, paesaggistico e dell’ambiente
  • circular economy
  • servizi alla persona e welfare comunitario

I progetti presentati dovranno generare impatto sociale e occupazionale, avere una connotazione fortemente tecnologica, creare rete sul territorio, essere scalabili, replicabili ed economicamente sostenibili.

Verranno premiate le quattro migliori idee progettuali per le categorie NORD, CENTRO ITALIA e SUD ITALIA che si aggiudicheranno, ciascuna:

  • un premio in denaro di 20.000 euro messo a disposizione rispettivamente da Fondazione Italiana Accenture, Fondazione Bracco, Fondazione Snam e Fondazione con il Sud;
  • eventuali spese di alloggio fino ad un massimo di € 2.500,00 IVA inclusa;
  • un finanziamento fino a 50.000 euro, a tasso 0%, della linea UBI Comunità per soggetti non profit, insieme a un conto non profit online gratuito;
  • un percorso di incubazione o accelerazione della durata di 4 mesi, del valore di 5.000 euro, da parte di uno dei partner PoliHub, G-Factor, Hubble Acceleration Program, SocialFare e Campania NewSteel.

E' possibile candidarsi entro il 18 aprile 2019. Maggiori informazioni nel sito web dell'iniziativa. 

Scadenze
Link
Beneficiari
  • Startup
Fabbisogni
  • Gestione ambientale, responsabilitĂ  sociale
Area di interesse
  • Territorio nazionale
Tipo di finanziamento
  • Contributo nella spesa / Cofinanziamento
  • Premi
Stanziamento in euro
  • 72.500