• Condividi su Facebook

Nuovo accordo tra le istituzioni UE sui futuri programmi Digital Europe e Space

  • 44300
  • VARIE - UE 14/03/2019
  • INFORMAZIONE

Il 13 marzo 2019, il Consiglio dell’UE e il Parlamento europeo hanno raggiunto un accordo su alcuni elementi chiave del futuro Digital Europe, il programma da 9,2 miliardi di € dedicato alle infrastrutture digitali nell’ambito dell’high performance computing, intelligenza artificiale e cibersicurezza per il periodo 2021-2027.

L’accordo introduce l’obiettivo di rafforzare l’autonomia strategica dell’Europa contando maggiormente sulle proprie tecnologie di comunicazione e computing a fronte dei due maggiori competitor, Stati Uniti e Asia. L’accordo pone inoltre l’implementazione dei progetti sulla cibersicurezza all’interno di un regolamento separato che è ora in fase di negoziazione, al fine di collegare Digital Europe alla più ampia politica europea in materia.

Lo stesso 13 marzo, un accordo simile è stato siglato anche in riferimento al programma Space e stabilisce la creazione di una nuova agenzia a Praga per integrare tutte le attività spaziali europee. La dotazione proposta per Space ammonta a 16 miliardi di €.

Per entrambi i programmi, il bilancio è ancora da definire e dipenderà dalle negoziazioni sul budget generale dell’UE per il 2021-2027. Altri punti incerti riguardano l’ammontare del contributo che verrà richiesto agli Stati membri per finanziare Digital Europe e a quali paesi terzi sarà aperta la partecipazione. È ancora da vedere, quindi, se paesi come Svizzera, Israele e il Regno Unito, dopo la Brexit, potranno accedere al programma.

Link
Quadro di finanziamento
Area di interesse
  • Unione Europea