• Condividi su Facebook

Digitalizzazione delle aree rurali e dell'agricoltura europea: gli Stati membri firmano una dichiarazione di cooperazione

  • 44527
  • VARIE - UE 09/04/2019
  • POLITICA GENERALE

Il 9 aprile 2019, 24 nazioni europee hanno firmato una dichiarazione di cooperazione sul futuro digitale sostenibile e intelligente per l’agricoltura e le aree rurali europee.

La dichiarazione sottolinea il potenziale delle tecnologie digitali per affrontare alcune sfide ambientali, climatiche, sociali ed economiche del settore agricolo e delle aree rurali.

Gli Stati membri hanno deciso di lavorare a più a stretto contatto per rafforzare il sostegno alla ricerca in aree quali lo smart farming e la tracciabilità del cibo.

Il settore agricolo europeo è uno dei maggior produttori di cibo al mondo, garante della qualità e della sicurezza alimentare, e assicura milioni di posti di lavoro ai cittadini europei, ma ha anche molte sfide da superare. Tecnologie digitali come l’intelligenza artificiale, la robotica, la blockchain, la High Performance Computing (HPC), l’internet delle cose e il 5G hanno la capacità di aumentare l’efficienza delle aziende agricole e migliorare l’economia e la sostenibilità ambientale.

La dichiarazione è stata annunciata durante il Digital Day 2019 e firmata dai seguenti paesi: Austria, Belgo, Repubblica Ceca, Germania, Estonia, Irlanda, Grecia, Spagna, Francia, Italia, Cipro, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Ungheria, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Romania, Slovenia, Slovacchia, Finlandia, Svezia, Regno Unito.

Link
Area di interesse
  • Unione Europea