• Condividi su Facebook

MISE: prosegue il progetto pilota Blockchain per il Made in Italy

  • 44758
  • Governo Italiano 07/05/2019
  • INFORMAZIONE

Il progetto “Blockchain per la tracciabilità nel tessile”, promosso dal Ministero per lo Sviluppo Economico, punta a esplorare come la tecnologia blockchain possa coadiuvare il "Made in Italy".

Il progetto ha infatti come finalità la realizzazione di uno studio di fattibilità, focalizzato in primo luogo sulla filiera del tessile, che possa costituire un modello di base per tutti i settori del Made in Italy. Il Ministero ha voluto adottare un “approccio di ecosistema”, basato sullo stretto coinvolgimento di aziende e associazioni in modo da favorire lo scambio delle conoscenze e lo sviluppo di sinergie tra gli attori.

Il progetto pilota, che viene realizzato in collaborazione con IBM, si rivolge alla filiera del tessile, sia per la sua rilevanza all’interno del sistema Paese sia per la sua particolare struttura parcellizzata, che rende la tracciabilità un tema particolarmente sfidante. E' stata attivata una prima fase di analisi alla quale è seguita una sessione di progettazione cooperativa, condivisa con aziende e associazioni della filiera del tessile, allo scopo di condividere gli attuali processi produttivi e le relative problematiche, identificando le possibili soluzioni basate sulla tecnologia blockchain.

I risultati di questa prima fase saranno presentati nel corso di un evento pubblico previsto per il mese di giugno.

Link
Quadro di finanziamento
  • MISE : Ministero dello sviluppo economico
Area di interesse
  • Territorio nazionale