• Condividi su Facebook

Intelligenza artificiale: 50 milioni di euro per costruire una rete di centri di eccellenza

  • 45387
  • VARIE - UE 11/07/2019
  • INFORMAZIONE

La Commissione europea ha pubblicato il 9 luglio un bando per sviluppare uno European Network of Artificial Intelligence Excellence CentresICT-48-2020 – Towards a vibrant European network of AI excellence centres.

Dopo un investimento di 20 milioni di € per la creazione di AI4EU, una piattaforma online che consente lo scambio di strumenti e risorse di intelligenza artificiale in tutta Europa, la Commissione compie un altro passo in una prospettiva di lungo periodo, per unificare la comunità europea dell'IA e fare dell'Europa una potenza nel settore dell’Intelligenza Artificiale.

La call si articola in due azioni:

  • Ricerca e innovazione: per mobilitare i ricercatori migliori all’interno di network di centri di eccellenza, raggiungendo una massa critica su argomenti chiave dell’IA;
  • Coordinamento e supporto: per favorire lo scambio tra i progetti selezionati e le altre iniziative pertinenti.

L’invito si compone di due parti. La prima mira a riunire i ricercatori di spicco in reti europee di centri di eccellenza che lavoreranno su temi chiave dell’IA. Ciascuna rete di ricercatori sceglierà di occuparsi di un’importante sfida scientifica o tecnologica rilevante per l’industria. La seconda è volta a promuovere il coordinamento e lo scambio tra i progetti selezionati e altre iniziative pertinenti. Si dà priorità allo sviluppo di programmi di dottorato, all'integrazione dell'IA nei programmi di studio (compresi i corsi non digitali) e all'organizzazione di tirocini. Si prevede inoltre che una cooperazione rafforzata con l'industria possa promuovere un ecosistema di risorse di ricerca e sviluppo, nonché di competenze e infrastrutture in settori quali il supercalcolo, le apparecchiature per la robotica e l'internet delle cose.

Le proposte possono essere presentate fino al 13 novembre 2019.

Link
Quadro di finanziamento
  • H2020-LEIT-ICT : TECNOLOGIE DELL’INFORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE nell'ambito dell'obiettivo specifico "Leadership nelle tecnologie abilitanti e industriali" del pilastro Leadership Industriale di Horizon 2020
Area di interesse
  • Unione Europea