NOTIZIA FLASH

NOME DEL PROGRAMMA

DATA

AREA (*)

ENTE

DI COSA DI OCCUPA?

SALUTE: priorità tematica 1 nell'ambito del programma specifico “Cooperazione” recante attuazione del Settimo programma quadro (2007-2013) di attività comunitarie di ricerca, sviluppo tecnologico e dimostrazione

  • 7FP-HEALTH
  • 2007 - 2013
  • Commissione Europea - Ricerca
  • Unione Europea

Di cosa si occupa?

La priorità tematica SALUTE si propone di migliorare la salute dei cittadini europei e rafforzare la competitività e la capacità di innovazione delle industrie e delle aziende europee del settore della salute, affrontando nello stesso tempo questioni sanitarie di livello mondiale come le nuove epidemie.

Si porrà l'accento sulla ricerca traslazionale (trasformazione di scoperte fondamentali in applicazioni cliniche compresa la validazione scientifica dei risultati sperimentali), lo sviluppo e la convalida di nuove terapie, i metodi di promozione della salute e di prevenzione compresa la promozione della salute dei bambini e di un invecchiamento sano, gli strumenti diagnostici e le tecnologie mediche, nonché sistemi sanitari sostenibili ed efficienti.

PRIORITÀ DI RICERCA

  • Biotecnologie, strumenti generici e tecnologie mediche per la salute umana
    • Ricerca ad alto rendimento (high-throughput). Si tratta di catalizzare i progressi nella genomica fondamentale (genomica e postgenomica) e nella ricerca biomedica perfezionando la produzione, la standardizzazione, l'acquisizione e l'analisi di dati.
    • Individuazione, diagnosi e monitoraggio. Si porrà l'accento su strategie e tecnologie non invasive o poco invasive, quali i nuovi strumenti preventivi per la medicina rigenerativa (ad esempio mediante l'immaginografia e la diagnostica molecolare).
    • Previsione dell'adeguatezza, della sicurezza e dell'efficacia delle terapie. Si intende sviluppare e convalidare marcatori biologici, metodi e modelli in vitro e in vivo, ivi compresa la simulazione, la farmacogenomica, le strategie selettive e di somministrazione e le alternative alla sperimentazione animale.
    • Strategie ed interventi terapeutici innovativi. Si mira a ricercare, consolidare e sviluppare ulteriormente terapie e tecnologie avanzate con potenziali applicazioni per numerosi disturbi e malattie, quali nuovi strumenti terapeutici per la medicina rigenerativa.
  • Ricerca traslazionale al servizio della salute umana
    • Integrazione di dati e processi biologici: rilevazione su ampia scala di dati, biologia dei sistemi (compresa la modellizzazione di sistemi complessi). Generazione e analisi dell'ingente quantità di dati necessari per comprendere meglio le complesse reti di regolazione di migliaia di geni e prodotti genici che controllano processi biologici fondamentali in tutti gli organismi pertinenti ed a tutti i livelli di organizzazione.
    • Ricerca sul cervello e relative patologie, sviluppo umano e invecchiamento. Esplorazione del processo di un invecchiamento sano e del modo in cui i geni e l'ambiente interagiscono con l'attività cerebrale, sia in condizioni normali sia in presenza di patologie del cervello e patologie pertinenti connesse con l'età (ad esempio la demenza).
    • Ricerca traslazionale concernente le malattie infettive. Lotta contro la resistenza ai farmaci, le minacce planetarie costituite dall'HIV/AIDS, la malaria e la tubercolosi nonché l'epatite ed epidemie potenzialmente nuove e riemergenti (ad esempio la SARS e tipi di influenza altamente patogeni).
    • Ricerca traslazionale nelle principali malattie: cancro, malattie cardiovascolari, diabete/obesità; malattie rare; altre malattie croniche comprese l'artrite e le malattie muscoloscheletriche e reumatiche e le malattie respiratorie, comprese quelle causate da allergie. Sviluppo di strategie incentrate sul paziente, dalla prevenzione alla diagnosi con particolare attenzione per la cura, ivi compresa la ricerca clinica e l'uso di ingredienti attivi. Si terrà conto di aspetti della medicina palliativa.
  • Ottimizzare la prestazione delle cure sanitarie per i cittadini europei
    • Trasferire i risultati clinici nella pratica clinica. Creazione della base di conoscenze per il processo decisionale clinico e per le modalità di trasferimento dei risultati della ricerca clinica nella pratica clinica, con particolare attenzione per la sicurezza dei pazienti e un uso più adeguato dei farmaci (ivi compresi alcuni aspetti di farmacovigilanza e dei farmaci complementari e alternativi scientificamente testati) e per specificità dei bambini, delle donne e degli anziani.
    • Qualità, efficienza e solidarietà dei sistemi di assistenza sanitaria, ivi compresi i sistemi sanitari transitori e le strategie di assistenza a domicilio. Trasformazione degli interventi concreti in decisioni gestionali, valutazione dei costi, dell'efficacia e dei benefici di vari interventi, anche per quanto riguarda la sicurezza dei pazienti, definizione delle esigenze e delle condizioni per un'adeguata offerta di risorse umane, analisi dei fattori che condizionano l'equità dell'accesso alle cure sanitarie di elevata qualità (anche per le persone svantaggiate), ivi compresa l'analisi dei cambiamenti della popolazione (ad esempio invecchiamento, mobilità e migrazione, evoluzione del lavoro).
    • Perfezionamento della prevenzione delle malattie ed uso più adeguato dei farmaci. Elaborazione di interventi efficienti in materia di sanità pubblica concernenti i determinanti generali della salute (come lo stress, i regimi alimentari, lo stile di vita o i fattori ambientali e la loro interazione con i farmaci). Individuazione di interventi efficaci in contesti sanitari diversi per perfezionare la prescrizione di medicinali ed ottimizzarne l'uso da parte dei pazienti (ivi compresi gli aspetti di farmacovigilanza e di interazione dei farmaci).
    • Uso adeguato di terapie e tecnologie sanitarie nuove. Valutazione della sicurezza e dell'efficacia a lungo termine e monitoraggio dell'uso su ampia scala di nuove tecnologie mediche (ivi compresi singoli dispositivi) e terapie avanzate che garantiscano un elevato livello di protezione e beneficio per la sanità pubblica.

Quali attività possono essere realizzate?

Le attività che beneficeranno del sostegno del VII Programma Quadro saranno finanziate tramite una serie di MECCANISMI DI FINANZIAMENTO utilizzati, da soli o in combinazione tra loro.

Naturalmente le decisioni relative ai programmi specifici, i programmi di lavoro e gli inviti a presentare proposte specificheranno, se del caso:

  • il tipo o i tipi di meccanismi utilizzati per finanziare le diverse azioni;
  • le categorie di partecipanti (ad esempio, gli istituti di ricerca, le università, le imprese, le PMI e le autorità pubbliche) che ne sono destinatarie;
  • i tipi di attività (quali ricerca e sviluppo tecnologico, dimostrazione, gestione, formazione, divulgazione e altre attività correlate) che possono essere finanziate tramite ciascun meccanismo.

I meccanismi di finanziamento a sostegno delle azioni realizzate principalmente sulla base degli inviti a presentare proposte sono i seguenti:

  1. PROGETTI IN COLLABORAZIONE
    Progetti di ricerca condotti da consorzi composti da partecipanti provenienti da diversi paesi, finalizzati allo sviluppo di nuove conoscenze, nuove tecnologie, prodotti, attività di dimostrazione o risorse comuni per la ricerca.
    Le dimensioni, la portata e l'organizzazione interna dei progetti possono variare a seconda del settore e dell'argomento trattato. Le dimensioni dei progetti possono variare dalle azioni di ricerca mirate su piccola o media scala (tipo ex Specific Targeted REsearch Project del VI PQ) fino ai progetti di integrazione di grandi dimensioni (tipo Integrated Project del VI PQ) in vista del conseguimento di un obiettivo definito. I progetti saranno destinati anche a gruppi specifici quali le PMI e altri soggetti più piccoli.
  2. RETI DI ECCELLENZA
    Sostegno al programma congiunto di attività attuato da diversi organismi di ricerca che mettono in comune le loro attività in un determinato settore, condotti da équipe di ricercatori nell'ambito di una cooperazione a lungo termine.
  3. AZIONI DI COORDINAMENTO E DI SOSTEGNO
    Sostegno ad azioni destinate al coordinamento o al sostegno di attività e politiche in materia di ricerca (collegamento in rete, scambi, accesso transnazionale alle infrastrutture di ricerca, studi, conferenze, ecc.). Tali azioni possono essere attuate anche secondo modalità diverse dagli inviti a presentare proposte.

Chi può partecipare?

Qualsiasi impresa, università, centro di ricerca o qualsiasi altro soggetto giuridico, stabilito in uno Stato membro, in un paese associato o in un paese terzo, può partecipare ad un'azione indiretta a condizione che soddisfi le condizioni minime di partecipazione.

Devono partecipare almeno 3 soggetti giuridici, ognuno dei quali dev'essere stabilito in uno Stato membro o in un paese associato; in nessun caso 2 di questi soggetti giuridici possono essere stabiliti nello stesso Stato membro o paese associato; tutti e 3 i soggetti giuridici devono essere indipendenti l'uno dall'altro.

Eccezione per le azioni di coordinamento e sostegno la condizione minima è la partecipazione di 1 soggetto giuridico

Entità del Finanziamento

In generale Organismi pubblici senza scopo di lucro, istituti di istruzione secondaria e superiore, organismi di ricerca e PMI
Attività di Ricerca e Sviluppo Tecnologico 50% 75%
Attività di Dimostrazione 50% 50%
Azioni di coordinamento e sostegno 100% 100%
Gestione del consorzio 100% 100%

News

RISULTATI - 31/10/2014

BIO-NMD - Identifying and validating pre-clinical biomarkers for diagnostics and therapeutics of Neuromuscular Disorders

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ coordinato dall'Università di Ferrara
RISULTATI - 01/02/2014

NMTRYPI - New Medicines for Trypanosomatidic Infections

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ coordinato dall'Università di Modena e Reggio Emilia e partecipato da TYDOCK PHARMA S.R.L di Modena
RISULTATI - 01/11/2013

EPITARGET - Targets and biomarkers for antiepileptogenesis

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ partecipato dall'Università degli Studi di Ferrara
RISULTATI - 01/10/2013

HUMAN - Health and the Understanding of Metabolism, Aging and Nutrition

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ partecipato dall'Università di Bologna
RISULTATI - 01/10/2013

EEC - EURO EWING Consortium - International Clinical Trials to Improve Survival from Ewing Sarcoma

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ partecipato dall'Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna
RISULTATI - 01/09/2013

CULPRIT-SHOCK - Multivessel versus culprit lesion only percutaneous revascularization in patients with acute myocardial infarction complicated by cardiogenic shock

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ partecipato dall' Arcispedale Santa Maria Nuova Azienda Ospedaliera di Reggio Emilia
RISULTATI - 01/09/2013

PAIN-OMICS - Multi-dimensional omics approach to stratification of patients with low back pain

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ partecipato dall'Università degli studi di Parma
PUBBLICAZIONI - 07/08/2013

Nuove guide su Horizon 2020 e le opportunità di finanziamento per la ricerca in materia di salute

Pubblicate due semplici guide sui finanziamenti per il tema salute e per le PMi del settore
INFORMAZIONE - 07/08/2013

Disponibile on-line il materiale dell'evento "Creating New Business Opportunities for SMEs in the Life Sciences Area: Are you Already Prepared for H2020 in the Health Sector?" - Bruxelles, 13 giugno 2013

Temi centrali dell'evento sono state le KET, i nuovi strumenti per le PMI, e le iniziative presentate dalla Commissione europea per l'innovazione delle PMI
RISULTATI - 01/11/2012

NGS-PTL - Next Generation Sequencing platform for targeted Personalized Therapy of Leukemia

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ coordinato dall'Università di Bologna
RISULTATI - 01/11/2012

THALAMOSS - THALAssaemia MOdular Stratification System for personalized therapy of beta-thalassemia

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ coordinato dall'Università di Ferrara
RISULTATI - 01/11/2012

FRAILOMIC - Utility of omic-based biomarkers in characterizing older individuals at risk for frailty, its progression to disability and general consequences to health and well-being - The FRAILOMIC Initiative

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ partecipato dall'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma
RISULTATI - 01/10/2012

MIMOMICS - Methods for Integrated analysis of Multiple Omics datasets

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ partecipato dall'Università di Bologna
RISULTATI - 01/10/2012

NEUROMICS - Integrated European omics research project for diagnosis and therapy in rare neuromuscular and neurodegenerative diseases

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ partecipato dall'Università di Ferrara
RISULTATI - 01/09/2012

DRUGSFORD - Preclinical development of drugs and drug delivery technology for the treatment of inherited photoreceptor degeneration

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ partecipato dall'Università di Modena e Reggio Emilia
RISULTATI - 01/03/2012

COBRA - Co-morbidity in relation to Aids

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ partecipato dall'Università di Bologna e dall'Università di Modena e Reggio Emilia
RISULTATI - 03/01/2012

MEDIGENE - Genetic and environmental factors of insulin resistance syndrome and its long-term complications in immigrant Mediterranean populations

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ partecipato dall'Università di Bologna
RISULTATI - 03/01/2012

BIO-COMET - Bioreactor-based, clinically oriented manufacturing of engineered tissues

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ partecipato daHolostem Terapie Avanzate Srl di Modena, dall' Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna e da Fin-Ceramica Faenza Spa
RISULTATI - 03/01/2012

I.D.A.C. - Implant Disposable Antibacterial Coating: a Novel Approach to Implant-Related Infections in Orthopaedics and Trauma Surgery

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ partecipato dall'Adler Ortho Srl di Bologna
RISULTATI - 23/12/2011

PREDEMICS - Preparedness, Prediction and Prevention of Emerging Zoonotic Viruses with Pandemic Potential using Multidisciplinary Approaches

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ partecipato dall'Università di Bologna
RISULTATI - 22/11/2011

EUROSARC - European Clinical trials in Rare Sarcomas within an integrated translational trial network

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ partecipato dall'Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna
RISULTATI - 23/08/2011

MM4TB - More Medicines for Tuberculosis

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ partecipato daTYDOCK PHARMA S.R.L di Modena
RISULTATI - 14/04/2011

MM4TB - More Medicines for Tuberculosis

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ partecipato daTydock Pharma S.R.L di Modena
RISULTATI - 24/03/2011

IDEAL - Integrated research on DEvelopmental determinants of Aging and Longevity

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ partecipato dall' Università di Bologna
RISULTATI - 18/03/2011

EUROWESTNILE - European West Nile collaborative research project

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ partecipato dall' Istituto Zooprofilattico Sperimentale Della Lombardia E Dell'emilia Romagna Bruno Ubertini
RISULTATI - 14/03/2011

ENCCA - EUROPEAN NETWORK for CANCER research in CHILDREN and ADOLESCENTS

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ partecipato dal Consorzio Interuniversitario Cineca
RISULTATI - 10/03/2011

EUNAM - EU and North African Migrants: Health and Health Systems

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ partecipato dall' Università di Ferrara
RISULTATI - 01/03/2011

GENEGRAFT - Phase I/II ex vivo gene therapy clinical trial for recessive dystrophic epidermolysis bullosa using skin equivalent grafts genetically corrected with a COL7A1-encoding SIN retroviral vector

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ partecipato dall' Università di Modena e Reggio Emilia
RISULTATI - 20/01/2011

L'Europa promuove la ricerca transfrontaliera contro il cancro

La rete rete di eccellenza EUROCANPLATFORM riunisce alcuni fra gli istituti europei più attivi sul fronte della lotta contro i tumori
RISULTATI - 12/01/2011

IMPACT - IMplementation of quality indicators in PAlliative Care sTudy

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ partecipato dall'Università di Bologna
INFORMAZIONE - 12/01/2011

Sviluppato dispositivo per individuare nuovi marker diagnostici

Alcuni scienziati hanno sviluppato tecniche innovative per analizzare in tempi rapidi le banche dati mediche al fine di individuare i marker diagnostici
RISULTATI - 04/01/2011

HEPACUTE - Host and viral factors in acute hepatitis C

Progetto finanziato nell'ambito della tematica HEALTH del VII PQ partecipato dall'Azienda ospedaliero - Universitaria di Parma
RISULTATI - 16/09/2010

Progetto UE per determinare le cause della schizofrenia

Ricercatori dell'Unione europea stanno tentando di individuare le cause della schizofrenia e dei relativi disturbi psicotici, esaminando il ruolo che svolgono i geni e i vari ambienti nell'insorgenza di questi disturbi
RISULTATI - 14/09/2010

Gene legato alla miopia offre speranza di nuovo trattamento

I risultati di questo recente studio, che permette di comprendere le basi genetiche della malattia dell'occhio più comune al mondo, sono stati sostenuti da tre progetti finanziati dall'UE
RISULTATI - 06/09/2010

ADIPOA - Adipose derived stromal cells for Osteoarthritis

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ partecipato dall'Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna
RISULTATI - 23/08/2010

Modificare l'ambiente per favorire lo scambio cellulare

Alcuni scienziati finanziati dall'UE hanno scoperto che le cellule staminali di uno degli organi principali del sistema immunitario possono essere riprogrammate in modo tale da formare cellule staminali del follicolo pilifero
RISULTATI - 23/07/2010

Snidare le malattie neuromuscolari

Nell'ambito del progetto BIO-NMD, coordinato dall'Università di Ferrara, i ricercatori biomedici sono impegnati nello studio delle malattie neuromuscolari
RISULTATI - 22/07/2010

Sciogliere il DNA in un codice a barre permette di ottenere velocemente una mappatura del genoma

Un team di ricercatori finanziati dall'UE nell'ambito del progetto READNA ha creato un metodo facile ed economico per 'sciogliere' le molecole di DNA in un codice a barre in 1 o 2 ore invece delle normali 24
RISULTATI - 02/07/2010

Uno studio finanziato dall'UE fa sperare in cure migliori per il diabete neonatale

Un nuovo studio finanziato dall'UE rivela che la debolezza muscolare risontrata in molti malati di diabete neonatale è causata da problemi del sistema nervoso centrale e non dei muscoli
RISULTATI - 28/06/2010

Una nuova speranza per i milioni di persone affette da retinite pigmentosa

Alcuni scienziati finanziati dall'UE sono riusciti a risvegliare coni visivi inattivi, un traguardo che potrebbe aiutare a salvare milioni di persone dal diventare ciechi
RISULTATI - 18/06/2010

REBORNE - Regenerating bone defects using new biomedical engineering approaches

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ partecipato dall'Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna e dall'Università di Modena e Reggio Emilia
RISULTATI - 18/05/2010

Un'unica pillola poco costosa per combattere le malattie cardiovascolari?

In Irlanda, Paesi Bassi e Regno Unito sono stati reclutati volontari per participare a un esperimento biennale su una 'polipillola' progettata per prevenire l'infarto e l'ictus
RISULTATI - 07/05/2010

EU-GEI - European Network of National Schizophrenia Networks Studying Gene-Environment Interactions

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ partecipato dall'Università di Bologna
RISULTATI - 16/04/2010

Scienziati guidano iniziativa per decodificare il genoma del cancro

Saranno decodificati i genomi di 25.000 campioni di cancro e sarà creata una risorsa di dati accessibile da tutti gli scienziati impegnati nella ricerca sul cancro
RISULTATI - 14/04/2010

Svolta nella chimica cerebrale dell'epilessia focale

I risultati, frutto del progetto NEUROGLIA, potrebbero dare un nuovo orientamento alle ricerche dei neurologi che studiano le origini dell'epilessia e sono alla ricerca di nuove terapie farmacologiche
RISULTATI - 09/04/2010

Studio finanziato dall'UE indaga sulla potenziale rigenerazione dei reni

Il lavoro, che fa parte di un progetto di ricerca finanziato dall'Unione europea sulle possibilità di rigenerazione del rene, è stato eseguito da un team dell'Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri a Bergamo, in Italia
RISULTATI - 07/04/2010

Scienziati ricompongono i pezzi della ricerca sul Parkinson

Le nuove scoperte, che rappresentano un importante passo avanti nella nostra comprensione delle cause del morbo di Parkinson, sono il risultato di due progetti europei
RISULTATI - 29/03/2010

Nuovo supporto online per chi soffre di sclerosi laterale amiotrofica

Nell'ambito del progetto MITOTARGET è stato realizzato un nuovo sito web multilingue che fornirà informazioni preziose alle persone che soffrono di sclerosi laterale amiotrofica
RISULTATI - 26/03/2010

Sotto osservazione le organizzazioni del sistema sanitario

Un nuovo progetto finanziato dall'UE confronterà l'organizzazione del sistema sanitario dei 27 Stati membri ed esaminerà la solidità dei risultati sanitari attualmente usati dai responsabili della valutazione delle tecnologie sanitarie
RISULTATI - 26/03/2010

L'infiammazione del tessuto adiposo non è sempre dannosa

L'Unione europea ha finanziato una ricerca i cui risultati sono in netto contrasto con quanto ritenuto finora sul legame tra infiammazione del tessuto adiposo e resistenza all'insulina
RISULTATI - 26/03/2010

ARITMO - Arrhythmogenic potential of drugs

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ partecipato dall'Università di Bologna
RISULTATI - 23/03/2010

Nuovo studio mette in evidenza il ruolo del sistema immunitario nella malattia di Alzheimer

Una nuova ricerca avviata nell'ambito del progetto NEURO.GSK3 suggerisce che le cellule immunitarie del cervello potrebbero essere la causa della perdita di neuroni associata alla malattia di Alzheimer
RISULTATI - 09/03/2010

Gli europei si propongono di spiegare le cause dell'insufficienza renale cronica

Il progetto SYSKID, della durata di 60 mesi, è sostenuto nell'ambito del tema 'Salute' del Settimo programma quadrocon 11,8 milioni di euro
RISULTATI - 08/03/2010

UE e EECA a favore di una migliore cooperazione di ricerca

Creare relazioni di ricerca migliori tra i paesi dell'UE e dell'Europa orientale e Asia centrale è l'obiettivo del progetto EECAlink, che ha ricevuto 600.000 euro attraverso il tema 'Salute' del Settimo programma quadro
RISULTATI - 05/03/2010

Ricercatori finanziati dall'UE sequenziano il genoma dei microbi intestinali dell'uomo

Lo studio, che rappresenta il primo risultato importante del progetto METAHIT, getta nuova luce su come questi microbi influiscono sulla nostra salute e potrebbe portare allo sviluppo di nuove terapie e test diagnostici per diverse malattie
RISULTATI - 02/03/2010

Ricerca evidenzia la correlazione tra i disturbi del sistema immunitario e la celiachia

Un team composto da ricercatori provenienti da vari paesi, parzialmente finanziato dall'Unione europea, ha individuato quattro aspetti dei disturbi del sistema immunitario che possono determinare l'insorgenza della malattia celiaca
RISULTATI - 25/02/2010

Il successo delle PMI nei progetti di ricerca dell'UE

Il progetto KAPPA-Health sta cercando di scoprire quali sono i fattori di rendimento che rafforzano la partecipazione delle piccole e medie imprese nei settori della sanità e della biotecnologia
RISULTATI - 19/02/2010

Ricercatori europei affrontano la discriminazione relativa all'età nei saggi clinici

Gli esperti sanitari dicono che la convalida dell'efficacia e della sicurezza dei farmaci è importante, soprattutto in vista del rapido invecchiamento della popolazione europea
RISULTATI - 09/02/2010

Svolta nella ricerca sull'invecchiamento grazie ai finanziamenti dell'UE

L'UE ha supportato il progetto GENECURE con un finanziamento di 2,25 milioni di euro nell'ambito del Sesto programma quadro e il progetto ENGAGE al quale sono stati assegnati 12 milioni di euro tramite il tema 'Salute' del Settimo programma quadro
RISULTATI - 18/01/2010

FLIP - Fatty liver: Inhibition of progression

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ partecipato dall'Università di Bologna e dall'Università di Modena e Reggio Emilia
RISULTATI - 18/01/2010

Scoperti nuovi marcatori genetici per i tratti del diabete

I due studi paralleli, in parte finanziati dall'UE, sono stati condotti da ricercatori appartenenti a più di 100 istituti, impiegando i dati genetici di oltre 100.000 individui
RISULTATI - 08/01/2010

Nuove opportunità per la medicina complementare e alternativa

Il progetto CAMBRELLA, avviato il 1° gennaio 2010, intende creare una tabella di marcia contenente le condizioni per la ricerca futura nel campo della medicina complementare e alternativa in Europa
RISULTATI - 17/12/2009

BIO-NMD - Identifying and validating pre-clinical biomarkers for diagnostics and therapeutics of Neuromuscular Disorders

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ coordinato dall'Università di Ferrara
RISULTATI - 16/11/2009

Ricercatori seguono la diffusione intracellulare dell'HIV

La ricerca, in parte finanziata dall'UE, ha permesso una migliore comprensione del percorso infettivo della proteina Gag da cellula a cellula e potrebbe condurre a nuovi trattamenti per l'HIV
RISULTATI - 03/11/2009

Nuovo studio chiarisce le dinamiche delle pandemie influenzali

Lo studio, in parte finanziato dall'Unione europea, mette in relazione l'evoluzione del virus e i livelli di immunizzazione necessari per prevenire la diffusione su larga scala della malattia nella popolazione
RISULTATI - 30/10/2009

CAMBRELLA - Cambrella: a pan-European research network for complementary and alternative medicine (CAM)

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ partecipato dall'Agenzia Sanitaria e sociale regionale e dal Comitato Permanente di Consenso e Coordinamento per le Medicine non convenzionali in Italia
INFORMAZIONE - 20/10/2009

Selezione di esperti per la valutazione delle proposte nell'ambito del 7° Programma Quadro - settore SALUTE

La direzione Salute sta cercando esperti industriali e scientifici per supportarla nella selezione delle migliori proposte del 7° Programma Quadro: presenta la tua candidatura
RISULTATI - 13/10/2009

Cooperazione scientifica Europa–Africa

Il Commissario Europeo alla Ricerca, Potočnik, ha sottolineato la necessità di uno sforzo comune e mirato per rinforzare le potenzialità delle attività di ricerca e sviluppo per far fronte ai problemi alimentari ed ambientali, sanitari
RISULTATI - 12/10/2009

Scoperto nuovo pezzo del puzzle delle malattie umane

Le scoperte fatte nell'ambito di uno studio finanziato dall'UE sulle variazioni genetiche nelle misurazioni ematiche, potrebbero aiutarci a capire meglio il legame di quest'ulime con le più comuni malattie umane
RISULTATI - 24/09/2009

Ricercatori europei sviluppano test per individuare la tubercolosi

Il team di ricerca Tuberculosis Network European Trialsgroup, un consorzio scientifico creato nel 2006 per condurre ricerche sui nuovi metodi diagnostici per la TB, ha usato il test ELISPOT per sviluppare il nuovo metodo
RISULTATI - 21/08/2009

La proteina nanog è essenziale per 'riprogrammare' le cellule adulte in cellule staminali

Alcuni scienziati finanziati dall'UE in Giappone e Regno Unito hanno fatto luce su come le cellule staminali si trasformano in altri tipi di cellule
RISULTATI - 19/08/2009

MYOAGE - Understanding and combating human age-related muscle weakness

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ partecipato dall'Università di Bologna
INFORMAZIONE - 23/07/2009

La Commissione fa appello agli Stati membri dell'UE di unire le forze nella lotta all'Alzheimer

La proposta invita gli Stati membri a sviluppare un'agenda di ricerca strategica e ad attuare un piano che stabilisca delle priorità, traguardi e scadenze
RISULTATI - 13/07/2009

Progetto dell'UE aiuta ad alleviare il dolore senza causare effetti collaterali

Il progetto 'Safety of non-steroidal anti-inflammatory drugs', finanziato dall'UE, sta lavorando per fornire ai professionisti della sanità una guida sui rischi cardiovascolari e gastrointestinali associati a certi analgesici
RISULTATI - 07/07/2009

Studio getta luce sulle proprietà anticancerogene della vitamina D

L'UE ha sostenuto il lavoro attraverso il progetto NUCSYS, finanziato nell'ambito dell'area di attività 'Risorse umane e mobilità' del Sesto programma quadro, e il progetto MICROENVIMET, finanziato attraverso il tema 'Salute' del Settimo programma quadro
RISULTATI - 06/07/2009

Nuovo progetto UE per sondare il rispetto delle norme negli ospedali europei

I finanziamenti supporteranno un team di ricercatori impegnati nello sviluppo di una guida delle migliori pratiche negli ospedali e di un quadro per la valutazione del rispetto delle norme da parte degli ospedali
RISULTATI - 05/06/2009

La ricerca finanziata dall'UE chiarisce la strategia 'shock-and-kill' contro HIV-1

I risultati dello studio condotto da alcuni ricercatori italiani rappresentano un significativo passo avanti per i ricercatori che studiano i mezzi per eradicare HIV-1
RISULTATI - 29/05/2009

OPTISTEM - Optimization of stem cell therapy for clinical trials of degenerative skin and muscle diseases

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ partecipato dall'Università di Modena e Reggio Emilia
RISULTATI - 26/05/2009

Uno studio fa luce sulle origini del virus H1N1

I ricercatori sono arrivati alle loro conclusioni sequenziando i genomi di oltre 70 campioni del virus H1N1, la maggior parte dei quali erano stati prelevati da pazienti in Messico e negli Stati Uniti
RISULTATI - 18/05/2009

Un atlante tridimensionale aiuta chi soffre di disturbi renali

Il lavoro sull'Atlante del rene, avviato nell'ambito del 'Progetto genoma renale europeo' (EUREGENE), continuerà attraverso il progetto EUNEFRON, finanziato nell'ambito del VII Programma Quadro
RISULTATI - 04/05/2009

Una nuova tecnologia potrebbe portare ad una terapia genetica più sicura

I risultati, pubblicati sulla rivista Nature Genetics, sono stati sostenuti dai progetti finanziati dall'Unione Europea JUMPY, INTHER e PERSIST
RISULTATI - 28/04/2009

Trovato il legame mancante tra l'Alzheimer e l'epilessia

Questo studio costituisce la prima grande scoperta nell'ambito del progetto MEMOLOAD e farà luce su come migliorare la cura del morbo di Alzheimer e dell'epilessia
RISULTATI - 20/04/2009

Uno studio su vasta scala identifica i geni implicati nel ritardo mentale

Per studiare il ritardo mentale collegato al cromosoma X, gli scienziati, in parte sostenuti dai progetti finanziati dall'UE GEN2PHEN e EURO-MRX, hanno sequenziato circa 720 geni conosciuti del cromosoma X
RISULTATI - 13/03/2009

Scienziati individuano il gene coinvolto nella soppressione tumorale

Nell'ambito del progetto CANCERDIP, è stato condotto lo screening di una serie di linee cellulari di diversi tipi di tumori per scoprire le mutazioni genetiche che stanno dietro alla produzione di alcune proteine coinvolte nella produzione di microRNA
RISULTATI - 03/03/2009

PERSIST - Persisting transgenesis

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ partecipato dall'Università di Modena e Reggio Emilia
INFORMAZIONE - 02/03/2009

Pubblicato il notiziario dello Sportello APRE Emilia-Romagna - Febbraio 2009

Raccolta mensile delle informazioni più rilevanti in materia di RST a cura dello Sportello APRE Emilia-Romagna
RISULTATI - 20/02/2009

CHERISH - Improving diagnoses of mental retardation in children in Central Eastern Europe and Central Asia through genetic characterisation and bioinformatics/-statistics

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ coordinato dall'Università di Bologna e partecipato dalla Fondazione Europea per la Genetica di Bologna
RISULTATI - 28/01/2009

MENTDIS_ICF65+ - Prevalence, 1-year incidence and symptom severity of mental disorders in the elderly: relationship to impairment, functioning (ICF) and service utilisation

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ partecipato dall'Università di Ferrara
RISULTATI - 21/01/2009

Scienziati europei isolano il genoma del C. difficile

Il progetto HYPERDIFF, che fa parte dell'impegno per controllare la diffusione di questi batteri altamente virulenti e multifarmaco resistenti, è stato finanziato con 3 Mio EUR dal Settimo programma quadro dell'UE
RISULTATI - 13/01/2009

Nuove linee guida per sviluppare il potenziale della diagnostica molecolare

Il progetto SPIDIA è destinato ad aprire nuove strade nella formulazione di standard sanitari di elevata qualità per la diagnostica in vitro, un settore medico che potrebbe rivelarsi estremamente importante per la medicina personalizzata
RISULTATI - 07/01/2009

WHYWEAGE - A road map for European ageing research

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ partecipato dall'Università di Bologna
RISULTATI - 15/12/2008

Il progetto dell'Unione europea LUPA impiega i cani per comprendere le malattie genetiche umane

Il progetto LUPA, così denominato in riferimento alla lupa che allattò i due fondatori di Roma, ha ricevuto dall'Unione europea un finanziamento pari a 12 milioni di euro e terminerà nel 2012
RISULTATI - 09/12/2008

Uno studio sull'intero genoma degli europei scopre nuovi fattori di rischio genetico per il colesterolo 'cattivo'

I dati sono stati forniti dal progetto ENGAGE ('Rete europea per l'epidemiologia genetica e genomica'), che integra dati genetici su ampissima scala provenienti da un sostanziale numero di insiemi di campioni europei
RISULTATI - 03/12/2008

REPROBESITY - Search for new therapeutic agents against complicated obesity by reprofiling existing drugs

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ partecipato dall'Università di Bologna
RISULTATI - 03/12/2008

NMD-CHIP - Development of targeted DNA-chips for high throughput diagnosis of neuromuscular disorders

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ partecipato dall'Università di Ferrara
RISULTATI - 30/10/2008

ATPBONE - Fighting osteoporosis by blocking nucleotides: purinergic signalling in bone formation and homeostasis

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ partecipato dall'Università di Ferrara
RISULTATI - 30/10/2008

CATAFLU.OR - OrganoCATAlytic approaches towards easily synthesized, economical, and high yielding oseltamivir derivatives

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ partecipato dall'Università di Bologna
RISULTATI - 30/10/2008

MARK-AGE - European study to establish biomarkers of human ageing

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ partecipato dall'Università di Bologna
RISULTATI - 21/10/2008

Lanciato il Consorzio internazionale del microbioma umano

Questa nuova iniziativa riunisce i migliori cervelli e la ricerca più recente provenienti dai quattro angoli della terra con lo scopo di caratterizzare il ruolo del microbioma umano nello stato di salute e di malattia
RISULTATI - 17/10/2008

Ricerca innovativa con un occhio rivolto alle terapie migliori

NeuroCypres, un consorzio formato da 21 importanti laboratori europei nel campo dei recettori ad ansa di cisteina, ha l'obiettivo di gettare le fondamenta per il futuro sviluppo e scoperta di nuovi farmaci per questa classe di recettori
RISULTATI - 08/09/2008

Nuovo progetto usa nanoparticelle per affrontare l'Alzheimer

L'iniziativa quinquennale NAD ('Nanoparticles for the therapy and diagnosis of Alzheimer's disease'), finanziata dal Settimo programma quadro dell'UE, riunisce ricercatori impegnati in varie discipline in 19 organizzazioni sparse in 13 paesi
RISULTATI - 03/09/2008

EVA - Markers for emphysema versus airway disease in COPD

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ partecipato dall'Università di Ferrara
RISULTATI - 22/08/2008

L'UE finanzia un progetto sul cuore

Il Settimo programma quadro dell'UE ha assegnato 14 milioni di euro ad un progetto della durata di 4 anni, euHeart, per il miglioramento di diagnosi, terapia e trattamento della malattia cardiovascolare
RISULTATI - 21/08/2008

LipidomicNet: al via un nuovo progetto UE

L'obiettivo del progetto è promuovere la ricerca sul ruolo strutturale e funzionale dei lipidi nella salute e nella malattia dell'uomo e di attirare i migliori giovani ricercatori in questo settore di ricerca in rapido avanzamento
RISULTATI - 22/07/2008

Un successo il primo invito per l'iniziativa sui medicinali innovativi

Numerose le manifestazioni d'interesse pervenute da consorzi in risposta al primo invito a presentare proposte per l'impresa comune IMI, aperto dal 30 aprile al 15 luglio 2008
RISULTATI - 11/07/2008

Progetto UE si dimostra all'altezza della situazione nella terapia cellulare

Coordinato dall'Istituto europeo di ricerca sull'imaging biomedico, ENCITE, un progetto quadriennale sostenuto dall'UE, intende sviluppare tecnologie e metodi di imaging nel campo della terapia cellulare
RISULTATI - 10/07/2008

MicroEnvimet: bloccare il cancro prima che si diffonde

Il progetto MicroEnvimet ('Understanding and fighting metastasis by modulating the tumour microenvironment through interference with the protease network') avrà una durata di quattro anni e riceverà un finanziamento di 2.999.689€ dal budget previsto per la Salute nell'ambito del Settimo programma quadro
RISULTATI - 18/06/2008

I sistemi immunitari stanno diventando pigri?

Lo studio DIABIMMUNE, supportato dall'UE con un finanziamento di 6 Mio EUR nell'ambito del settimo Programma quadro, sta indagando sulla connessione tra rimozione dei batteri e indebolimento dei sistemi immunitari dei bambini
RISULTATI - 17/06/2008

NEUROCYPRES - Neurotransmitter cys-loop receptors: structure, function and disease

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ partecipato dall'Università di Modena e Reggio Emilia
RISULTATI - 17/06/2008

SKINSPECTION - Multimodal skin inspection with hybrid acoustic & optical spectroscopic imaging

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ partecipato dall'Università di Modena e Reggio Emilia
PUBBLICAZIONI - 17/06/2008

Amendments Guide for FP7 Grant Agreements

Disponibile la guida agli emendamenti ai contratti siglati con la Commissione europea nell'ambito del VII Programma Quadro di RST
RISULTATI - 13/06/2008

MEGMRI - Hybrid MEG-MRI imaging system

Progetto finanziato nell'ambito della priorità HEALTH del VII PQ partecipato dall'Università di Parma
RISULTATI - 12/06/2008

I prodotti chimici per la casa possono influire sulla fertilità?

Un nuovo progetto finanziato dall'UE con 2,9 Mio EUR e denominato REEF (Reproductive Effects of Environmental Chemicals in Females) intende indagare l'impatto delle sostanze chimiche comuni sulla fertilità femminile
RISULTATI - 23/05/2008

Scienziati propongono di creare codici di identificazione particolari per le biobanche

Secondo alcuni scienziati finanziati dall'UE, tutte le biobanche, formate da campioni di materiale biologico umano, dovrebbero ricevere un codice di identificazione particolare al fine di sviluppare nuove terapie
RISULTATI - 28/04/2008

Un nuovo progetto per ottimizzare la ricerca sul diabete in Europa

L'iniziativa, finanziata nel quadro del tema 'Salute' del Settimo programma quadro, analizzerà lo stato attuale della ricerca sul diabete in Europa per identificarne i punti di forza e le debolezze
RISULTATI - 11/04/2008

Nuovo progetto UE per accelerare la diagnosi della celiachia

Nel corso dei prossimi quattro anni il progetto CD-MEDICS lavorerà allo sviluppo di un test di facile utilizzo per la celiachia utilizzabile dai medici curanti per diagnosticare la malattia e monitorare il rispetto da parte dei pazienti di una dieta priva di glutine
RISULTATI - 19/03/2008

Un nuovo progetto UE indaga le proteine di membrana

I partner del progetto tracceranno la struttura delle proteine coinvolte nelle malattie per identificare dei composti che potrebbero essere sviluppati come trattamenti
RISULTATI - 05/02/2008

CORDIS presenta il servizio di ricerca sulla salute del 7°PQ

CORDIS, il servizio di informazione comunitario in materia di ricerca e sviluppo, ha lanciato un nuovo servizio web dedicato alla ricerca sulla salute del Settimo programma quadro
RISULTATI - 22/01/2008

Nuovo progetto dell'UE per sviluppare un catalogo delle variazioni genetiche

La creazione di un catalogo delle variazioni genetiche e del loro impatto sulla nostra salute è l'obiettivo del progetto GEN2PHEN (Genotype-to-phenotype databases) finanziato dall'UE, che è stato appena avviato nell'ambito del Settimo programma quadro
RISULTATI - 29/10/2007

Ricercatori UE decodificano la struttura di proteine fondamentali

Lo studio, pubblicato on line dalla rivista «Nature», è stato finanziato nell'ambito del Sesto programma quadro
POLITICA GENERALE - 25/10/2007

La Commissione adotta una nuova strategia per la salute

Il Libro bianco, dal titolo «Insieme per la salute - Un approccio strategico per l'UE, 2008-2013» delinea un quadro di riferimento per rispondere in modo organico e coerente ad un'ampia gamma di sfide sanitarie
POLITICA GENERALE - 16/07/2007

Gruppo etico adotta parere sull'impiego delle cellule staminali embrionali umane in progetti del 7°PQ

La relazione è stata prodotta in seguito a una richiesta avanzata dal Presidente della Commissione europea José Manuel Barroso nel novembre 2006
RISULTATI - 07/05/2007

Cina e Commissione firmano un accordo di ricerca sulla salute

Sono quattro le aree della ricerca in materia di salute in cui la Commissione europea e l'Accademia cinese delle scienze auspicano una più stretta collaborazione
RISULTATI - 30/03/2007

La Commissione istituisce un registro delle linee cellulari staminali embrionali umane

La Commissione europea ha annunciato la creazione di un registro europeo delle linee cellulari staminali embrionali umane che dovrebbe favorire il coordinamento della ricerca sulle cellule staminali in Europa
INFORMAZIONE - 14/03/2007

L'Europa si impegna ad assumere il ruolo di guida nella lotta contro l'HIV/AIDS

In una dichiarazione formulata nell'ambito della conferenza dell'UE su HIV/AIDS svoltasi nella città tedesca di Brema i rappresentanti dei governi degli Stati membri dell'UE e dei paesi vicini, nonché la Commissione europea, si sono impegnati ad assumere la guida politica nella lotta contro l'HIV/AIDS a livello nazionale, europeo e internazionale
INFORMAZIONE - 08/03/2007

L'esclusione dalla sperimentazione clinica danneggia la salute delle donne

Le donne sono ancora ampiamente sottorappresentate nelle sperimentazioni cliniche in Europa e ci sono prove sempre più evidenti dell'effetto deleterio di tale situazione sul loro stato di salute

Chiusi: 29

Topic / Descrizione

Termine per la presentazione delle

Termine per la presentazione delle

Scadenza

06/02/2013

02/10/2012

Topic / Descrizione

Termine per la presentazione delle

Termine per la presentazione delle

Scadenza

11/12/2012

25/09/2012

Topic / Descrizione

Termine per la presentazione delle

Termine per la presentazione delle

Scadenza

05/06/2012

10/02/2012

Topic / Descrizione

Termine per la presentazione delle

Scadenza

28/02/2012

Topic / Descrizione

Termine per la presentazione delle

Termine per la presentazione delle

Scadenza

08/02/2012

04/10/2011

Topic / Descrizione

Termine per la presentazione delle

Termine per la presentazione delle

Scadenza

13/12/2011

27/09/2011

Topic / Descrizione

Termine per la presentazione delle

Scadenza

22/02/2011

Titolo

Invito a far pervenire lettere di interesse per la ricerca collaborativa con il progetto EVIMALAR

EVIMALAR è una rete d'eccellenza di ricerca congiunta finanziata dal Settimo programma quadro che attualmente conta 42 partner di 33 istituti in Europa, Africa, India e Australia e che mira ad integrare la ricerca sulla malaria

Topic / Descrizione

Termine per la presentazione delle

Scadenza

15/03/2010

Topic / Descrizione

Termine per la presentazione delle

Termine per la presentazione delle

Scadenza

11/02/2010

29/10/2009

Topic / Descrizione

Termine per la presentazione delle

Scadenza

03/02/2010

Topic / Descrizione

Termine per la presentazione delle

Scadenza

19/01/2010

Topic / Descrizione

Termine per la presentazione delle

Scadenza

19/11/2009

Topic / Descrizione

Termine per la presentazione delle

Scadenza

29/10/2009

Topic / Descrizione

Termine per la presentazione delle

Scadenza

21/04/2009

Eventi futuri

Non sono presenti eventi futuri

Eventi passati

Normativa

Decisione relativa al programma specifico 'Cooperazione' che attua il VII PQ per le attività di ricerca, sviluppo tecnologico e dimostrazione (2007-2013)

GUUE L 400 del 30-12-2006 - Decisione n. 971/2006 del Consiglio del 19 dicembre 2006 concernente il programma specifico 'Cooperazione' che attua il settimo programma quadro della Comunità europea per le attività di ricerca, sviluppo tecnologico e dimostrazione (2007-2013)

Decisione relativa al VII PQ per le attività di ricerca, sviluppo tecnologico e dimostrazione (2007-2013)

GUUE L 412 del 30-12-2006 - Decisione n. 1982/2006/ del Parlamento europeo e del Consiglio del 18 dicembre 2006 relativa al settimo programma quadro per le attività di ricerca, sviluppo tecnologico e dimostrazione (2007-2013)

Regolamento che stabilisce le regole per la partecipazione di imprese, centri di ricerca e università alle azioni nell'ambito del VII PQ e per la diffusione dei risultati della ricerca (2007-2013)

GUUE L 391 del 30-12-2006 - Regolamento n. 1906/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio del 18 dicembre 2006 che stabilisce le regole per la partecipazione di imprese, centri di ricerca e università alle azioni nell'ambito del settimo programma quadro e per la diffusione dei risultati della ricerca (2007-2013)