• Condividi su Facebook

Bando per il finanziamento di progetti di ricerca industriale tra Italia e India

  • 39220
  • VARIE - MARCHE 31/07/2017
  • BANDO
 
Il 24 giugno 2017 e' stato pubblicato un bando per il finanziamento di progetti di ricerca industriale tra Italia e India.

A seguito dell'Accordo sulla Cooperazione scientifica e tecnologica tra la Repubblica dell'India e la Repubblica italiana, entrato in vigore il 3 novembre 2009 la  Direzione Generale per la promozione del Sistema Paese del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale della Repubblica italiana e il Dipartimento di Scienze e Tecnologia del Ministero di Scienza e Tecnologia del Governo dell'India hanno pubblicato per la prima volta un avviso per la raccolta di progetti di ricerca industriale, finalizzato a promuovere innovazione e partnership tecnologica tra i due Paesi.
 

Le aree di ricerca ammesse dal bando per i progetti bilaterali sono:

- materiali avanzati;

- industria intelligente;

- tecnologie per il patrimonio culturale;

- tecnologie per l’acqua (in particolare, potabilizzazione, purificazione,desalinizzazione, tecnologie per l’irrigazione e trattamento e gestione delle acque inquinate).

 

Il partner italiano che intende partecipare al bando deve essere un’azienda che  svolge attività di ricerca e sviluppo. Le aziende che non svolgano attività di ricerca e sviluppo diretta possono partecipare collaborando con un'entità non industriale (Università, centro di ricerca, ecc.). Le PMI che presenteranno progetti in collaborazione con un partner di ricerca, le imprese start-up innovative e gli incubatori certificati (come definito dall'art. 25 del DL italiana n. 179/2012) e le PMI innovative (come definito dall'art. 4 del DL Italiano 3/2015) saranno considerati in via prioritaria.

 

Il bando, aperto il 24 giugno 2017, si chiuderà il 31 ottobre 2017 ore 17.00 CET.

 

Gli interessati a partecipare possono trovare dettagliate informazioni nel sito:
 
Il bando completo è visitabile al sito:
 
 
Quadro di finanziamento
  • MIUR : Ministero dell'Istruzione, dell'UniversitĂ  e della Ricerca
  • MISE : Ministero dello sviluppo economico
Beneficiari
  • Altri soggetti
  • Associazioni di categoria
  • Organismi di ricerca
  • Enti locali e Pubblica Amministrazione
  • Grandi imprese
  • Istituti di credito
  • Persone fisiche
  • PMI
  • Aspirante imprenditore
  • Studenti, Laureati, Ricercatori
  • Startup
Area di interesse
  • Territorio nazionale