• Condividi su Facebook

Formazione dottorale e post-dottorato: pubblicato il Programma di lavoro MSCA 2021-2022 di Horizon Europe

  • 51515
  • UNIONE EUROPEA 16/06/2021
  • INFORMAZIONE

E' stato pubblicato il Programma di lavoro 2021-2022 relativo alle azioni Marie Sklodowska-Curie (MSCA) di Horizon Europe

Il programma di lavoro descrive i contenuti, indica le date di pubblicazione e di scadenza e il budget relativi ai bandi del primo biennio dedicati alla formazione dottorale e post-dottorato.

Secondo la Commissione europea, l'Unione europea ha infatti bisogno di una base di risorse umane forte, resiliente, flessibile e creativa, con la giusta combinazione di competenze per soddisfare le esigenze future del mercato del lavoro, per innovare e convertire conoscenze e idee in prodotti e servizi. In questo contesto, l'Unione vuole intensificare i propri sforzi per incoraggiare giovani donne e uomini a intraprendere una carriera nella ricerca, promuovere la propria attrattività per i migliori talenti di tutto il mondo, trattenere i propri ricercatori e reintegrare quelli che lavorano altrove. Le azioni Marie Sk?odowska Curie sono il principale strumento per raggiungere tali obiettivi e contribuiscono quindi alla ricerca di eccellenza, stimolando l'occupazione, la crescita e gli investimenti fornendo ai ricercatori nuove conoscenze e competenze e fornendo loro un'esposizione internazionale e intersettoriale (anche attraverso la collaborazione tra mondo accademico e imprese), per ricoprire le posizioni di vertice di domani.

Caratteristiche principali

Le azioni MSCA si concentrano sull'eccellenza in vari aspetti: l'eccellenza non si applica solo ai singoli borsisti supportati o alle collaborazioni promosse e alle conoscenze trasferite, ma anche alle metodologie di R&I applicate, alla ricerca condotta nonché alla formazione, alla supervisione e all'orientamento professionale forniti. 

Le MSCA si basano sul principio della mobilità fisica: i ricercatori che ricevono finanziamenti dovranno infatti spostarsi da un paese all'altro per acquisire nuove conoscenze, abilità e competenze e sviluppare la propria carriera di ricercatore. I ricercatori sono inoltre fortemente incoraggiati a spostarsi anche tra settori e discipline.

Le MSCA adottano inoltre un approccio bottom-up, ovvero sono aperte a tutti i settori della ricerca e dell'innovazione, scelti liberamente dai richiedenti, e hanno anche una forte dimensione internazionale: la cooperazione internazionale è infatti particolarmente incoraggiata in quanto consente alle istituzioni di stabilire collaborazioni strategiche in tutto il mondo, attrae talenti stranieri in Europa e fornisce ai ricercatori europei l'accesso a competenze, strutture, ambienti di test o dati disponibili solo al di fuori dell'Europa.

I bandi del programma di lavoro Marie Sklodowska-Curie Actions

Il programma di lavoro contiene per il 2021 e 2022 cinque call:

MSCA Doctoral Networks

Le MSCA Doctoral Networks mirano a formare dottorandi creativi, imprenditoriali, innovativi e resilienti, in grado di affrontare le sfide attuali e future e di convertire conoscenze e idee in prodotti e servizi a vantaggio economico e sociale. Aumenteranno inoltre l'attrattiva e l'eccellenza della formazione dottorale in Europa e forniranno ai ricercatori la giusta combinazione di competenzee per avere le migliori prospettive di carriera sia nel settore accademico che in quello non accademico attraverso la mobilità internazionale, interdisciplinare e intersettoriale combinata con una mentalità orientata all'innovazione.

Vai al bando.

MSCA Postdoctoral Fellowships

L'obiettivo delle MSCA Postdoctoral Fellowships è quello di valorizzare il potenziale creativo e innovativo dei ricercatori titolari di un dottorato di ricerca, che desiderano acquisire nuove competenze attraverso la formazione avanzata, la mobilità internazionale, interdisciplinare e intersettoriale. Le borse di studio post-dottorato MSCA sono aperte a ricercatori eccellenti di qualsiasi nazionalità, compresi ricercatori che desiderano reintegrarsi in Europa e ricercatori con un alto potenziale che mirano a una ripresa della propria carriera nella ricerca. Il programma incoraggia inoltre i ricercatori a lavorare su progetti di ricerca e innovazione in settori non accademici.

Vai al bando.

MSCA Staff Exchanges

Le MSCA Staff Exchange promuovono una collaborazione internazionale innovativa, intersettoriale e interdisciplinare nella ricerca e innovazione attraverso lo scambio di personale e la condivisione di conoscenze e idee in tutte le fasi della catena dell'innovazione. Il programma promuove una cultura condivisa di ricerca e innovazione che accoglie e premia la creatività e l'imprenditorialità e aiuta a trasformare le idee in prodotti, servizi o processi innovativi. È aperto al personale di ricerca, tecnico, amministrativo e manageriale. 

Vai al bando.

MSCA COFUND

Le MSCA COFUND cofinanziano programmi di dottorato nuovi o esistenti e programmi di borse di studio post-dottorato a livello nazionale, regionale o internazionale, con l'obiettivo di diffondere le migliori pratiche MSCA, comprese la formazione alla ricerca internazionale, intersettoriale e interdisciplinare, e la mobilità settoriale dei ricercatori in tutte le fasi della loro carriera.

Vai al bando.

MSCA and Citizens

Le MSCA and Citizens, attraverso la Notte Europea dei Ricercatori, mirano ad avvicinare la ricerca e i ricercatori al grande pubblico, ad aumentare la consapevolezza delle attività di ricerca e innovazione e ad aumentare il riconoscimento pubblico della scienza e dell'educazione alla ricerca. Mostrerà anche il ruolo del ricercatore per la società e l'economia, nonché l'impatto del lavoro dei ricercatori sulla vita quotidiana dei cittadini, e mirerà a suscitare l'interesse dei giovani per la ricerca e le carriere scientifiche.

Vai al bando.

Link
Quadro di finanziamento
  • HEU-1.2-MSCA : Azioni Marie Sklodowska-Curie nell'ambito del primo pilastro (Excellence Science) di Horizon Europe
Area di interesse
  • Unione Europea