• Condividi su Facebook

Il Parlamento europeo appoggia la richiesta della Commissione di aumentare i fondi per la ricerca su carbone e acciaio

  • 51862
  • Science|Business 08/07/2021
  • INFORMAZIONE

Il Parlamento europeo ha appoggiato la proposta della Commissione europea di aumentare il budget per la ricerca sul carbone e l'acciaio, con l’obiettivo di rendere più verde la produzione di acciaio e garantire una giusta transizione per le regioni carbonifere

Finora la Commissione europea ha utilizzato i rendimenti degli attivi della Comunità europea del carbone e dell'acciaio (CECA) per sostenere con 40 milioni di euro ogni anno progetti di ricerca nei settori dell'acciaio e del carbone. Per raggiungiere gli obiettivi di rendere più verde la produzione di acciaio e carbone, la Commissione ha proposto di aumentare il budget stanziato per progetti di ricerca e innovazione, portando il budget annuale a 111 milioni di euro.

La proposta è stata accolta favorevolmente dal Parlamento europeo e ora dovrà essere approvata dagli Stati memebri dell'Unione europea.

Nel frattempo, l'UE ha concordato una strategia rinnovata per il Fondo di ricerca carbone e acciaio, per allinearlo con i nuovi obiettivi di emissioni di carbonio e le più ampie ambizioni dell'UE nell'affrontare il cambiamento climatico entro il 2050.

Gli emendamenti proposti permetteranno all'UE di finanziare progetti che ad esempio potrebbero trasformare le miniere di carbone in impianti di produzione e stoccaggio di idrogeno, nonché progetti per trasformare i rifiuti di carbone in anodi per batterie o fibre di carbonio.

Link
Area di interesse
  • Unione Europea