• Condividi su Facebook

Via libera della Commissione europea alla riprogrammazione del PON Governance e Capacità istituzionale

  • 52655
  • Governo Italiano 04/10/2021
  • INFORMAZIONE

La Commissione europea ha approvato il Programma Operativo Nazionale (PON) italiano 'Governance e Capacità istituzionale' per l’utilizzo delle risorse europee assegnate all’Italia per il potenziamento delle politiche di coesione in seguito alla pandemia. Tutti i programmi italiani presentati nell’ambito di React-EU sono stati promossi dall’UE.

Le risorse già ricevute superano così gli 11 miliardi di Euro ed un ulteriore finanziamento di circa 2 miliardi di euro seguirà nei prossimi mesi. Il 5 agosto è arrivato il primo finanziamento (PON ‘Imprese e competitività’), seguito da quello destinato alla ricerca, al diritto allo studio e alle infrastrutture idriche. Il 17 settembre è stata la volta del PON ‘SPAO’ relativo al Sostegno alle Politiche Attive per l’Occupazione.

Il PON 'Governance e Capacità istituzionale' è stato rifinanziato con ulteriori 1.243 milioni di euro, di cui: (i) 761 per l'acquisto di milioni di dosi di vaccino contro il Coronavirus; (ii) 374 milioni verranno utilizzati dalle regioni meridionali per assumere nuovi operatori sanitari pubblici e retribuire gli straordinari dei lavoratori attuali; e (iii) 108 milioni per il rafforzamento della capacità amministrativa delle autorità nazionali e regionali, anche nel sistema sanitario.

Link
Area di interesse
  • Territorio nazionale