• Condividi su Facebook

1,8 miliardi di euro da investire in infrastrutture di trasporto multimodale sostenibile in Italia

  • 33995
  • RAPID - COMMISSIONE EUROPEA 29/07/2015
  • COMUNICATO STAMPA

La Commissione europea ha adottato il programma operativo "Infrastrutture e reti" 2014-2020 dell'Italia. La dotazione di bilancio ammonta a 1,84 miliardi di euro di cui 1,38 miliardi di euro provengono dal Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR).

"Questo programma contribuirà a rendere il settore dei trasporti in Italia più sostenibile e competitivo. Gli investimenti previsti rispettano le priorità della politica relativa alle infrastrutture di trasporto "TEN-T" e contribuiranno a migliorare i collegamenti di trasporto multimodale.

Il programma si concentrerà su due priorità principali:

  • sostenere la creazione di uno spazio unico europeo dei trasporti multimodale con investimenti nella TEN-T
  • sviluppare e migliorare sistemi di trasporto sostenibili dal punto di vista dell'ambiente, a bassa rumorosità e a bassa emissione di carbonio, inclusi vie navigabili interne e trasporti marittimi, porti, collegamenti multimodali e infrastrutture aeroportuali, al fine di favorire la mobilità regionale e locale sostenibile
Link
Quadro di finanziamento
  • CEF 2014-2020 : Meccanismo per collegare l'Europa - Connecting Europe Facility
Area di interesse
  • Unione Europea