• Condividi su Facebook

CEF Energy: nuovo bando per infrastrutture transnazionali

  • 46893
  • VARIE - UE 13/03/2020
  • BANDO

E' ora possibile partecipare al bando CEF Energy 2020, che con un budget di 979.6 milioni di € vuole sostiene progetti di infrastrutture di interesse comune nel settore dell'energia.

In particolare i progetti dovranno essere finalizzati ai seguenti obiettivi:

  • Contribuire alla fine dell'isolamento energetico
  • Aumentare la competitività promuovendo l'integrazione nel mercato interno dell'energia e l'interoperabilità transfrontaliera delle reti elettriche e del gas
  • Migliorare la sicurezza dell'approvvigionamento dell'Unione
  • Integrare l'energia da fonti rinnovabili e sviluppare reti energetiche intelligenti
  • Completamento del mercato interno dell'energia
  • Contribuire allo sviluppo sostenibile e alla protezione dell'ambiente
  • Fornire altri benefici, ad esempio in relazione agli obiettivi europei del "Green Deal"

Per poter presentare domanda di finanziamento CEF, i progetti devono essere designati come Progetti di interesse comune (PCI) nella quarta lista PCI dell'UE. I PCI sono considerati essenziali per il completamento del mercato interno dell'energia dell'UE e devono avere un impatto significativo su almeno due paesi dell'UE.

I progetti proposti saranno valutati in base a diversi criteri, tra i quali il loro stato di maturità, la loro dimensione transfrontaliera e in che misura saranno in grado di porre fine all'isolamento energetico.

La scadenza per la presentazione delle candidature è il 27 maggio 2020.

Scadenze
Link
Quadro di finanziamento
  • CEF 2014-2020 : Meccanismo per collegare l'Europa - Connecting Europe Facility
Beneficiari
  • Altri soggetti
  • Enti locali e Pubblica Amministrazione
Area di interesse
  • Unione Europea
Tipo di finanziamento
  • Contributo nella spesa / Cofinanziamento
Stanziamento in euro
  • 979.600.000