• Condividi su Facebook

RER: nuovo bando per l'avvio e il consolidamento di startup innovative dedicato ai comuni colpiti dal sisma del 2012

  • 44465
  • Regione Emilia-Romagna 03/04/2019
  • BANDO

La Regione Emilia-Romagna ha pubblicato un nuovo "bando per l'avvio e il consolidamento di start up innovative" per sostenere l’avvio, insediamento e sviluppo di nuove iniziative imprenditoriali nei coinvolti dal sisma del 20 e 29 maggio 2012

Il bando si propone l’obiettivo di sostenere le spese di investimento per l’avvio o il consolidamento di nuove imprese ad elevato contenuto tecnologico basate sulla valorizzazione economica dei risultati della ricerca finalizzata a nuovi prodotti e servizi di alta tecnologia o ad alto contenuto innovativo localizzate nei territori colpiti dal sisma del maggio 2012.

Possono partecipare singole micro o piccole imprese con unità locale che realizza il progetto localizzata in uno dei comuni dell’Emilia-Romagna colpiti dal sisma e che dimostrino di operare nelle seguenti filiere produttive:

  • Biomedicale e altre industrie legate alla salute
  • Meccatronica e motoristica
  • Agroalimentare
  • Ceramica e costruzioni
  • ICT e produzioni multimediali
  • Moda

Dal punto di vista delle caratteristiche produttive, le imprese dovranno obbligatoriamente distinguersi in almeno una delle due seguenti categorie:

  1. imprese basate sullo sviluppo produttivo di risultati di ricerca o di soluzioni tecnologiche derivanti da una o più tecnologie abilitanti, anche congiuntamente ad altre tecnologie;
  2. imprese basate sullo sviluppo o sull’utilizzo avanzato delle tecnologie digitali per applicazioni imprenditoriali prioritariamente nelle industrie culturali e creative, nell’innovazione sociale, nel wellness e nei servizi ad alta intensità di conoscenza.

E' possibile la presentazione alternativa di 2 tipologie di progetti:

  • TIPOLOGIA A. Progetti per la realizzazione dei primi investimenti necessari all’avvio dell’impresa e alla messa sul mercato dei prodotti/servizi oggetto di precedente attività di ricerca;
  • TIPOLOGIA B. Progetti per la realizzazione di investimenti per l’espansione di start up già avviate, per quanto riguarda sedi produttive, logistiche e commerciali e l’aumento di dotazioni tecnologiche.

Sarà possibile inviare la domanda di contributo dalle ore 10.00 del 15 aprile 2019 alle ore 17.00 del 16 settembre 2019.

Scadenze
Referente
Link
Beneficiari
  • Startup
Fabbisogni
  • Investimenti per attivitĂ  produttive
  • Creazione di impresa
Area di interesse
  • Regionale - EMILIA-ROMAGNA
Tipo di finanziamento
  • Contributo nella spesa / Cofinanziamento
Stanziamento in euro
  • 2.000.000