• Condividi su Facebook

Premio di Horizon 2020 - Cleanest engine of the future

  • 35291
  • VARIE - UE 21/04/2016
  • BANDO

La Commissione europea ha lanciato il premio Cleanest engine of the future con un budget pari a 3.5 milioni di euro.

Lo scopo del premio è quello di stimolare lo sviluppo della nuova generazione di motori tradizionali. Tali tecnologie dovrebbero sia ridurre al livello più basso possibile le emissioni di sostanze inquinanti in condizioni reali di guida, sia fornire una migliore economia di carburante e minori emissioni di CO2. 

Il premio mira quindi a ridurre l'inquinamento prodotto dai nuovi veicoli che utilizzano carburanti tradizionali (benzina o diesel). Infatti, se è vero che i motori ibridi o elettrici sono destinati a svolgere un ruolo importante nel futuro prossimo, la riduzione delle emissioni inquinanti oggi passa anche e soprattutto dai motori convenzionali.


Il concorso è stato lanciato il 20 aprile 2016 con scadenza il 20 agosto 2019. I potenziali partecipanti sono invitati a registrarsi entro il 20 maggio 2019. Il premio sarà assegnato nei primi mesi del 2020. 

 

Scadenze
  • : Premio
Link
Quadro di finanziamento
Beneficiari
  • Altri soggetti
  • Organismi di ricerca
  • Grandi imprese
  • Persone fisiche
  • PMI
  • Studenti, Laureati, Ricercatori
  • Startup
Fabbisogni
  • Ricerca e innovazione
Area di interesse
  • Unione Europea
Stanziamento in euro
  • 3.500.000