• Condividi su Facebook

Dite la vostra sul futuro della scienza: consultazione pubblica su "SCIENZA 2.0"

  • 32017
  • APRE 17/07/2014
  • INFORMAZIONE

La Commissione europea ha avviato una consultazione pubblica su “Scienza 2.0” che va prendendo piede a livello mondiale grazie alle tecnologie digitali.

Lo scopo è sondare in che misura “Scienza 2.0” abbia creato opportunità per rafforzare la competitività della scienza e della ricerca europea.

Per ovviare alle attuali carenze del settore scientifico, come per esempio il processo di pubblicazione dei dati scientifici lento e costoso, le critiche contro il sistema di revisione tra pari e la difficoltà di riprodurre i risultati della ricerca perché scarseggiano i dati riutilizzabili e riproducibili; per stabilire quanto il pubblico sia a conoscenza di queste tendenze e vi prenda parte.

La consultazione scade il 30 settembre 2014.

Alcuni aspetti di “Scienza 2.0” sono già stati affrontati come ad esempio, le pubblicazioni scientifiche nell’ambito di Horizon 2020, che devono essere di libero accesso, come pure è stato anche avviato un progetto pilota per l’accesso aperto ai dati della ricerca (Open Research Data). Attraverso i suoi programmi di ricerca, l’UE finanzia anche una serie di progetti scientifici dei cittadini e sostiene alcune delle infrastrutture elettroniche che rendono possibile “Scienza 2.0”.

Potete seguire il dibattito sui social media, utilizzando l’hashtag #Science20

 

Scadenze
  • : Scadenza della consultazione
Link
Quadro di finanziamento
  • H2020-Scienza e Società : Obiettivo Specifico SCIENZA CON E PER LA SOCIETÀ nell’ambito di Horizon 2020, il Programma Quadro di Ricerca e Innovazione dell’Unione europea
Area di interesse
  • Unione Europea