• Condividi su Facebook

Horizon Europe - Budget 2021: i ricercatori MSCA chiedono un aumento dei fondi

  • 48564
  • Science|Business 17/09/2020
  • INFORMAZIONE

Gli attuali ricercatori Marie Curie contro i tagli al budget di Horizon Europe. I ricercatori affermano infatti che il budget 2021 per le azioni MSCA proposto la scorsa settimana in sede di Consiglio europeo non sia sufficiente e hanno deciso di appellarsi ai deputati del Parlamento europeo per invertire i tagli apportati al prestigioso programma europeo di scambio accademico e di ricerca interdisciplinare.

Nel progetto di bilancio per il 2021, gli Stati membri hanno infatti concordato un budget per Horizon Europe pari a 11.5 miliardi di euro, meno della proposta della Commissione europea di giugno che prevedeva 12.3 miliardi di euro per il programma di ricerca e sviluppo del prossimo anno.

Il progetto di bilancio vedrebbe le Azioni Marie Sklodowska-Curie (MSCA) ottenere 778 milioni di euro, 55 milioni di euro in meno rispetto a quanto proposto dalla Commissione, e il 25,6% in meno di quanto ricevuto dal budget 2020 di Horizon 2020.

Il presidente della Marie Curie Alumni Association (MCAA), una rete globale che rappresenta oltre 16.500 ricercatori, ha sottolineato l'importanza di avere maggiori fondi, in quanto meno risorse equivalgono a meno ricercatori adeguatamente formati per lavorare nel mondo accademico e non solo.

Allo stesso tempo, i dati dell'ultimo bando MSCA dimostra il grande successo della misura, attirando il 17% di candidati in più rispetto ai bandi precedenti e con il numero di candidature sempre in crescita rispetto al primo anno di Horizon 2020. 

Link
Quadro di finanziamento
  • HEU-1.2-MSCA : Azioni Marie Sklodowska-Curie nell'ambito del primo pilastro (Excellence Science) di Horizon Europe
  • Horizon EU 2021-2027 : Horizon Europe - il 9° Programma Quadro di Ricerca e Innovazione
  • H2020-MSCA : MARIE SKLODOWSKA CURIE nell'ambito del pilastro Excellence Science di Horizon 2020
Area di interesse
  • Unione Europea