• Condividi su Facebook

INVITO A PRESENTARE PROPOSTE nell’ambito del programma Erasmus+ KA 2 — Cooperazione per l’innovazione e lo scambio di buone prassi - Alleanze delle abilità settoriali

  • 37580
  • GAZZETTA UFFICIALE UNIONE EUROPEA - SERIE C 22/02/2017
  • BANDO

Le alleanze delle abilità settoriali si prefiggono lo scopo di ovviare alle carenze di abilità in relazione a uno o più profili professionali in un settore specifico. A tal fine individuano le esigenze esistenti o emergenti del mercato del lavoro specifiche di determinati settori (sul versante della domanda) e migliorano la capacità dei sistemi di istruzione e formazione professionale iniziale e continua, a tutti i livelli, di rispondere alle esigenze del mercato del lavoro (sul versante dell’offerta). 

Le alleanze delle abilità settoriali per la cooperazione settoriale strategica sulle competenze individuano ed elaborano azioni concrete intese a favorire l’incontro tra domanda e offerta di competenze a sostegno della strategia generale di crescita specifica di ciascun settore.

I progetti possono raggiungere questi obiettivi presentando proposte per uno dei «lotti»:

Lotto 1 — Alleanze delle abilità settoriali per l’individuazione del fabbisogno di competenze
Finalizzato a individuare e fornire informazioni dettagliate sul fabbisogno di competenze e sulle lacune presenti in un determinato settore economico specifico. 

Lotto 2 — Alleanze delle abilità settoriali per la pianificazione e l’erogazione di IFP
Finalizzato a rispondere alle carenze e al fabbisogno di competenze registrati in un settore economico specifico, sviluppando programmi di studio e metodologie didattiche e formative. 

Lotto 3 — Alleanze delle abilità settoriali per l’attuazione di un nuovo approccio strategico («piano») alla cooperazione settoriale sulle competenze
Finalizzato a migliorare le informazioni sulle competenze e di fornire una strategia e strumenti chiari per far fronte alle carenze di competenze all’interno di settori economici specifici. Sarà lanciato sotto forma di iniziativa pilota in sei settori: automobilistico, difesa, tecnologia marittima, geoinformazioni spaziali, tessile abbigliamento-pelle-calzature e turismo.

Scadenze
Link
Identificativo dell'invito
  • EACEA/04/2017
Quadro di finanziamento
  • ERASMUS+ : Programma Erasmus Plus 2014-2020
Beneficiari
  • Altri soggetti
  • Associazioni di categoria
  • Organismi di ricerca
  • Enti locali e Pubblica Amministrazione
  • Grandi imprese
  • PMI
Fabbisogni
  • Cooperazione internazionale
  • Studi ed attività di supporto
Area di interesse
  • Unione Europea
Tipo di finanziamento
  • Contributo nella spesa / Cofinanziamento
Stanziamento in euro
  • 28 milioni