• Condividi su Facebook

Bilancio dell'UE: nel 2019 100 milioni di euro supplementari a favore dei programmi di ricerca e di mobilità degli studenti

  • 44816
  • RAPID - COMMISSIONE EUROPEA 15/05/2019
  • COMUNICATO STAMPA

A seguito dell'accordo tra il Parlamento europeo e il Consiglio in merito al bilancio dell'UE 2019, la Commissione europea propone di aggiungere 100 milioni di euro al finanziamento dei programmi faro dell'UE: Horizon 2020 e Erasmus+.

Questi fondi supplementari contribuiranno a rafforzare la risposta dell'UE dinanzi a sfide fondamentali quali i cambiamenti climatici e ad adattare ulteriormente il settore dell'istruzione alle esigenze del mercato del lavoro.

Dei 100 milioni di euro supplementari, 80 milioni sono destinati alla ricerca sul clima nell'ambito di Horizon 2020, il programma di ricerca e innovazione dell'UE. Questo denaro contribuirà all'ambizioso obiettivo di destinare il 35% della dotazione di bilancio di Horizon alla ricerca sul clima.

I restanti 20 milioni di euro andranno a sostegno del programma dell'UE per l'istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport in Europa.

La proposta odierna richiede l'approvazione del Parlamento europeo e del Consiglio.

Link
Quadro di finanziamento
Area di interesse
  • Unione Europea