• Condividi su Facebook

Risultati della seconda scadenza fase 2 SME Instrument di Horizon 2020

  • 33278
  • PARTICIPANT PORTAL 26/03/2015
  • ATTUAZIONE DI PROGRAMMA

La Commissione europea ha selezionato 94 piccole e medie imprese provenienti da 19 paesi che riceveranno un contributo massimo di € 2.500.000 ciascuna (€ 5.000.000 per progetti sanitari) per finanziare le attività di innovazione e lo sviluppo dei loro piani aziendali. Le aziende avranno anche diritto a beneficiare fino a 12 giorni di business coaching.

Alla seconda data di cut-off dello strumento per le PMI Fase 2 di Horizon 2020 (17 dicembre 2014) la Commissione ha ricevuto 629 proposteda parte di 803 aziende partecipanti. 18 sono risultate ineleggibili: 14 perché duplicati di proposte già presentate precedentemente e 4 perché incomplete. Delle 611 proposte eleggibili, 180 (29,5%) rispondevano agli standard di valutazione, superando la soglia minima di punteggio di 12/15. Di queste, 74 proposte (pari al 41%) provenienti da 94 aziende sono state selezionate per il finanziamento con un tasso di successo dell’11,7 % in assoluto e dell’41,1% sopra il “threshold”.

Le restanti 431 (70,5%) sono state considerate “below threshold”. Nella tabella sottostante (fonte: APRE) forniamo maggiori dettagli si singoli topic:

fase 2

I grafici che seguono (Fonte: APRE) mostrano il numero di aziende che hanno partecipato e che sono state finanziate per la Fase 2 suddivise per Paese.

topic

fase 2

Anche in questa tornata le aziende del Regno Unito hanno avuto particolare successo in questo bando, con 15 PMI beneficiarie. Sono seguite da Spagna (13), Germania (11) e Italia (8). Anche in questa Fase si evince come le aziende italiane hanno partecipato con grande entusiasmo: 120 singole aziende distribuite in 85 proposte presentate. Sono state finanziate 8 aziende di cui 5 come coordinatori (o singoli proponenti). Il finanziamento complessivo per le aziende italiane ammonta a 7,76 milioni di € come mostrano i grafici e le tabelle seguenti (Fonte: APRE).

beneficiari

fase 2

Il grafico sottostante mostra la ripartizione regionale delle aziende italiane finanziate. A differenza della precedente scadenza, in cui le tre aziende italiane finanziate erano collocate nel nord del Paese, in questo caso sembra esserci stata una distribuzione omogenea a livello nazionale.

ita

Indicazione dei settori in cui le 8 aziende italiane sono state finanziate:

settori

A partire dal lancio del programma il 1° gennaio 2014, 134 progetti che coinvolgono 172 PMI sono stati selezionati per ricevere i finanziamenti europei nell'ambito della Fase 2 dello SME Instrument, per un totale di più di 225 milioni di Euro. Le aziende italiane finanziate sono state 11 (6,4%) per un budget di circa 11 milioni di € (4,9%). Si spera che questi dati migliorino a partire dalla cut off Fase 2 di marzo 2015, puntando sul fatto che alcuni progetti finanziati nella Fase 1 di giugno 2014 siano terminati e quindi siano pronti per presentare adeguatamente la conseguente Fase 2.

 

Fase2_1

 

Fase2_2

 

SME_fase2_tot

SME_fase2_dettagli

 

SME_fase2_paesi

SME tot

 

Link
Quadro di finanziamento
  • HORIZON 2020 : HORIZON 2020 Programma Quadro di Ricerca e Innovazione (2014-2020)
  • H2020-INNOSMEs : INNOVAZIONE NELLE PMI nell'ambito dell'obiettivo specifico "Leadership nelle tecnologie abilitanti e industriali" del pilastro Leadership Industriale di Horizon 2020
Area di interesse
  • Unione Europea