• Condividi su Facebook

Nuovo studio condotto da EASME sull’economia basata sui dati e lo sviluppo di piattaforme B2B

  • 45718
  • VARIE - UE 11/09/2019
  • PUBBLICAZIONE

L’Agenzia Esecutiva per le Piccole e Medie Imprese EASME della Commissione europea sta svolgendo lo studio “Big data and B2B platforms: the next big opportunity for Europe”.

Lo studio è iniziato a dicembre 2018 per analizzare i modi in cui accelerare la crescita dell’economia basata sui dati e per sostenere lo sviluppo di piattaforme B2B in Europa. Esso è incentrato su 2 settori: mobilità cooperativa, connessa e automatizzata e assistenza sanitaria ad alto impatto.

Lo studio verrà completato a dicembre 2020 e darà vita a 2 iniziative pilota, condotte in collaborazione con portatori di interesse, decisori politici, imprese, industria e settore accademico, dal titolo “'Fair and equal data sharing for cooperative, connected and automated mobility” e “Piloting a high-quality, diabetes-related data repository by using the latest technologies and big data breakthroughs”.

Gli stakeholder coinvolti parteciperanno a 8 workshop (4 per ogni pilota) per contribuire a definire e testare le caratteristiche principali delle iniziative. Lo studio, inoltre, elaborerà un report che identifichi potenziali carenze e barriere normative sul mercato che potrebbero impedire l’utilizzo dei big data soprattutto per le PMI.

A dicembre 2020 si terrà una conferenza finale a Bruxelles per presentare i risultati dello studio.

Link
Area di interesse
  • Unione Europea