• Condividi su Facebook

Petizione del mondo accademico contro il nome del nuovo portfolio “Innovation and Youth” di Mariya Gabriel

  • 45817
  • VARIE - UE 25/09/2019
  • INFORMAZIONE

Oltre 8000 rappresentanti del mondo scientifico e accademico hanno aderito alla petizione per chiedere che il portfolio della nuova Commissaria Mariya Gabriel venga rinominato “Education, Research, Innovation and Youth”.

La richiesta si oppone alla decisione della Presidente della Commissione europea Ursula Von der Leyen di sottintendere la dimensione dell’educazione e della ricerca in un nuovo portfolio intitolato “Innovation and Youth”.

Gli accademici temono che questa omissione sia sintomo di una futura propensione della nuova Commissione verso lo sfruttamento commerciale a discapito dell’istruzione e della ricerca alla base dell’innovazione. Inoltre, secondo i firmatari, il titolo legherebbe troppo il concetto di educazione ai “giovani”, mettendone in secondo piano la rilevanza per ogni fascia d’età.

La petizione invita il Parlamento europeo a richiedere questo cambiamento prima dei colloqui di conferma dei nuovi Commissari previsti per lunedì 30 settembre.

Link
Area di interesse
  • Unione Europea