• Condividi su Facebook

COVID-19: istituito un team di esperti scientifici per coordinare le misure di gestione del rischio a livello europeo

  • 46899
  • Press Corner - Commissione europea 17/03/2020
  • POLITICA GENERALE

E' stato istituito mercoledì 17 marzo, su mandato degli Stati membri, un gruppo consultivo sul COVID-19 costituito da 7 epidemiologi e virologi provenienti da 6 differenti Stati membri, per definire linee guida su misure di gestione del rischio coordinate e basate su dati scientifici. La Presidente della Commissione, Ursula von der Leyen, e la Commissaria per la Salute e la sicurezza alimentare, Stella Kyriakides, presiederanno il gruppo. 

Il gruppo, di cui fa parte anche l'italiana Maria Rosaria Capobianchi, fornirà consulenza alla Commissione sui seguenti aspetti:

  • formulazione di misure di risposta rivolte a tutti gli Stati membri in funzione delle diverse fasi dell'epidemia a livello dell'intera UE e tenendo conto dei contesti specifici nei vari Stati membri;
  • individuazione e riduzione delle lacune, delle incongruenze o delle inadeguatezze significative presenti nelle misure adottate o da adottare per contenere e gestire la diffusione del COVID-19, anche nell'ambito della gestione e del trattamento clinici, e per attutirne l'impatto;
  • conferimento della priorità all'assistenza sanitaria, alla protezione civile e ad altre risorse e misure di sostegno da organizzare e coordinare a livello dell'UE;
  • successiva raccomandazione di misure strategiche per affrontare e attenuare le conseguenze a lungo termine del COVID-19.

Parteciperanno in qualità di osservatori il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (ECDC), l'Agenzia europea per i medicinali (EMA) e il Centro di coordinamento della risposta alle emergenze (ERCC).

Il gruppo si è riunito ufficialmente per la prima volta giovedì 18 marzo 2020 e delibererà due volte a settimana.

Link
Area di interesse
  • Unione Europea