• Condividi su Facebook

Secondo bando H2020 in risposta al Covid-19: selezionati 13 progetti

  • 49419
  • VARIE - UE 05/11/2020
  • ATTUAZIONE DI PROGRAMMA

Nell'ambito del secondo bando Horizon 2020 per progetti di ricerca e innovazione dedicati all'emergenza Covid-19, scaduto lo scorso 11 giugno, sono stati finanziati 13 progetti di eccellenza che lavoreranno allo sviluppo rapido di nuove soluzioni digitali e di Intelligenza Artificiale per contrastare la pandemia.

Le proposte coinvolgono in totale 133 organizzazioni di 25 paesi, con un cofinanziamento europeo complessivo di 55,2 milioni di euro.

Nell'arco dei prossimi 6-12 mesi sono attesi i primi prototipi che includeranno: nuovi dispositivi per una diagnosi del Covid-19 più veloce, semplice ed economica, applicazioni di telemedicina, Intelligenza Artificiale applicata a una diagnosi e un trattamento più sicuri, nuove tecnologie per proteggere gli operatori sanitari, dispositivi per migliorare la terapia intensiva e hub di innovazione per selezionare e testare idee emergenti.

Attraverso i due bandi Horizon 2020 dedicati al Covid, la Commissione europea sta sostenendo in totale 23 progetti che impegnano 344 team di ricerca di 39 paesi per 128,2 milioni di euro.

Link
Quadro di finanziamento
  • H2020-HEALTH : SALUTE, CAMBIAMENTO DEMOGRAFICO E BENESSERE: Sfida per la Società 1 nell'ambito di Horizon 2020
Area di interesse
  • Unione Europea