• Condividi su Facebook

MISE - Sostegno in favore dell’industria del tessile, della moda e degli accessori: ampliato l’elenco delle attività economiche ammissibili alla misura

  • 51977
  • Governo Italiano 16/07/2021
  • INFORMAZIONE

Il Ministero dello Sviluppo economico (MISE) ha pubblicato un nuovo decreto con cui viene ampliato l’elenco delle attività ammissibili alla misura di sostegno per le piccole imprese nell’industria tessile, della moda e degli accessori

Il nuovo decreto permetterà di accedere all'incentivo anche le attività inerenti ai codici ATECO 74.10.10 “Attività di design di moda” e 32.12.20 “Lavorazione di pietre preziose e semipreziose per gioielleria e per uso industriale”.

L’incentivo mette a disposizione 5 milioni di euro per contributi a fondo perduto a favore di progetti d’investimento sul territorio nazionale. Il contributo ammonterà fino al 50% delle spese ammissibili, che dovranno essere comprese tra 50.000 e 20.000 euro.

In particolare, le imprese potranno richiedere le agevolazioni a sostegno di investimenti nel design, nell’innovazione e nella valorizzazione dei prodotti del made in Italy, nonché nella tutela dei brevetti e nella formazione dei lavoratori

Verranno agevolati i progetti che favoriscono l’innovazione dei processi produttivi attraverso l’acquisto e l’installazione di nuovi macchinari, programmi informatici e licenze software, nonché la creazione e l’utilizzo di tessuti innovativi derivanti anche da fonti rinnovabili e dal riciclo di materiali usati.

I termini e le modalità di presentazione delle domande di agevolazione saranno definiti con un successivo provvedimento ministeriale.

Link
Quadro di finanziamento
  • MISE : Ministero dello sviluppo economico
Area di interesse
  • Territorio nazionale